Roma, la Camera vota contro Galan: non è più deputato

La Camera ha approvato con 388 voti la decadenza di Galana. Al posto dell'ex governatore del Veneto il vicentino Dino Secco.

Giancarlo Galan

La Camera ha votato. Giancarlo Galan non è più deputato. Con 388 voti favorevoli e 40 contrari l'Aula ha approvato la relazione della Giunta delle elezioni di Montecitorio che chiedeva la decadenza dell'ex governatore del Veneto. Galan, dunque, perde la sua carica, sulla base della legge Severino. Per molti si trattava di un atto dovuto dopo la bufera giudiziaria che ha travolto il forzista. 

Prenderà il suo seggio l'ex vicepresidente della provincia di Vicenza Dino Secco, il primo dei non eletti in Forza Italia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Covid e Valle del Chiampo: «Non chiamatela zona rossa»

  • Investito in bici dal rimorchio di un camion: gravissimo 14enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento