menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Luca Zaia: "Finiti i supplementari, Napoli è ai rigori: niente rifiuti in Veneto"

"La regione Veneto e' indisponibile ad accettare i rifiuti provenienti da Napoli. Siamo invece pronti ad esportare il konw how necessario per il loro trattamento'': lo ha detto a Roma il governatore Zaia

Zaia conferma quanto riferito dai consiglieri leghisti in Regione nei giorni scorsi: il Veneto non è disposto ad accettare la spazzatura napoletana.

"Abbiamo superato i tempi supplementari e siamo arrivati ai rigori" ha dichiarato il governatore a margine della Conferenza delle regioni a Roma. "Napoli trascina questa vicenda da 17 anni - ha spiegato Zaia - e dal 2008 ad oggi non è comparsa un minimo di programmazione della differenziata. Siamo al fianco dei napoletani che soffrono - ha specificato Zaia - ma non siamo disposti a portarci i rifiuti a casa dopo aver chiesto sacrifici ai nostri cittadini". A Vicenza, per esempio è recente il caso delle tre multe per oltre 500 euro comminate per aver abbandonato i rifiuti fuori posto.

Per il governatore il problema dei rifiuti "non l'hanno creato i napoletani ma coloro che non hanno voluto programmare in maniera virtuosa".

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Tutte le informazioni sul Superbonus 110% infissi e finestre

Ristrutturare

Ristrutturare risparmiando il 90%: come ottenere il bonus facciata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento