menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riapre il parcheggio Canove: terminati i lavori per una spesa di circa 200 mila euro

L'amministrazione amplia l'offerta di sosta in centro storico rendendo definitivi i 40 stalli blu ricavati, durante il cantiere, all'ex tribunale

Sono terminati i lavori di manutenzione straordinaria del parcheggio Canove, a ridosso del complesso di santa Corona, per la completa sostituzione del piano rialzato profondamente ammalorato. 

Da oggi sarà possibile parcheggiare la propria auto a piano terra mentre dal 16 ottobre sarà possibile accedere anche al piano superiore, una volta terminato il processo di maturazione del calcestruzzo.

A darne l'annuncio questa mattina erano presenti il sindaco Francesco Rucco, l'assessore alla mobilità Matteo Celebron e gli amministratori unici di Aim Spa Gianfranco Vivian e Aim Mobilità Francesco Omassi.

“Un grazie va al gruppo Aim che ci ha permesso di dare una risposta in tempi stretti alla necessità di manutenzione del parcheggio trovando soluzioni alternative a quelle originariamente previste che avrebbero richiesto la chiusura per un periodo più lungo – ha dichiarato il sindaco Francesco Rucco –. Il nostro grazie va anche al presidente del Tribunale che si è fatto parte attiva per aiutarci a trovare una soluzione alla necessità di aumentare l'offerta di sosta durante il cantiere. A questo proposito stiamo lavorando per migliorare la situazione parcheggi in centro storico e stiamo già esaminando alcune soluzioni”.

“Abbiamo rispettato perfettamente il cronoprogramma dei lavori – ha spiegato l'assessore alla mobilità Matteo Celebron –: quasi 60 giorni di cantiere che permettono di riconsegnare, in sicurezza, alla città uno dei parcheggi più utilizzati in centro storico. 100 posti sono disponibili già da oggi mentre tra dieci giorni ne saranno a disposizione altrettanti al piano superiore. Una risposta importante ai commercianti e a chi vuole frequentare la città che già in questi fine settimana permette di sostare gratuitamente in centro storico e visitare i musei senza necessità di pagare il biglietto di ingresso. A questo si aggiunge la decisione presa come amministrazione di adibire definitivamente alla sosta a rotazione l'area davanti all'ex tribunale con ben 40 stalli blu che vanno ad ampliare l'offerta di parcheggi in centro”.

L'intervento, del valore di circa 200 mila euro, è stato completamente a carico di Aim, gestore del parcheggio.

L'amministrazione comunale ha deciso, inoltre, di mantenere i 40 posti auto (stalli blu) ricavati, durante il cantiere, nel cortile esterno dell'ex Tribunale per sopperire alla temporanea mancanza di posti auto dovuta alla chiusura del parcheggio. Si amplia, così, in modo stabile l'offerta di sosta per il centro storico.

Gli stalli in contra' Canove sono tornati, invece, ad essere riservati ai residenti, come prima  del cantiere, dato che è stato nuovamente chiuso il cortile interno dell'ex Tribunale.

Lavori al park Canove

I lavori al parcheggio Canove, partiti a inizio agosto, hanno interessato il soppalco d’acciaio di circa 2 mila metri quadrati di superficie, che ospitava 92 posti auto.

È stato completamente sostituito il piano di calpestio formato da 160 pannelli, ciascuno del peso di tre tonnellate e mezzo.

Con l’occasione si è intervenuti anche a piano terra, dove è stata potenziata l’illuminazione con la sostituzione di alcune lampade e l’installazione di alcune altre a led, più efficienti ed economiche.

Anche qui è stata rifatta tutta la segnaletica orizzontale, per una migliore canalizzazione di flussi veicolari.

Le casse, che sono state rimosse durante i lavori, saranno revisionate per offrire migliori qualità e celerità di funzionamento

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La luna piena del lupo, spettacolo nel cielo di gennaio

Utenze

Canone Rai: come richiedere l'esenzione per l'anno 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Giornata della memoria: “Arsiero mi ha salvata”

  • Attualità

    Masterchef Italia 10, il cerchio si stringe ma Igor è ancora in corsa

  • Attualità

    Amici 2021, Sangiovanni "sbanca" il televoto e sogna un futuro da cantante

Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento