menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La bacheca di Rc a Valdagno

La bacheca di Rc a Valdagno

Scritte «pro Zaia»: imbrattata la bacheca di Rifondazione dell'Ovest vicentino

La novità è stata resa nota dal circolo di zona di Rc che ironizza sull'accaduto e attribuisce il fatto ai supporter del governatore veneto nell'ambito della querelle in atto sulle cosiddette mascherine care al presidente della giunta regionale veneta

Una mano ignota imbratta la bacheca di Rifondazione comunista di Valdagno, sulla quale erano stati affissi alcuni giudizi critici verso la giunta regionale. Immediata è arrivata la reazione di Rc che ha risposto al gesto con una nota «salace» diramata ieri primo maggio. Al centro del contendere ci sono le mascherine anti Covid-19 distribuite dalla Regione Veneto e «molto care» al governatore leghista Luca Zaia. «Evidentemente gli ignoti sostenitori di Zaia che hanno imbrattato la nostra bacheca a Valdagno - si legge nel dispaccio vergato dal coordinatore del circolo di zona Mario Barbieri - sono ben coscienti che le mascherine fornite sollecitamente dal nostro Luca nostro, anzi dal loro Luca, torneranno ben utili a costoro quando sarà in funzione la Superstrada pedemontana veneta in Valle dell'Agno, visti i livelli di inquinamento che la nuova arteria porterà in loco. Poco importa che tali dispositivi di sicurezza siano stati definiti mascherine Bugs Bunny in un salace commento del governatore campano Vincenzo De Luca».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lotto, raffica di vincite con la stessa combinazione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento