Presidio No dal Molin, "100 vanghe per il futuro": rinviato per maltempo

Doveva tenersi domenica 6 ottobre l'iniziativa a Ponte Marchese per "inziare una nuova fase di opposizione alle servitù militari". La pioggia ha fatto rinviare il tutto a domenica prossima

"Vogliamo che quel terreno che abbiamo acquistato collettivamente - in più di 500 - diventi anche metafora dell’alternativa alle servitù militari". Così il presidio permanente No dal Molin, dopo la scadenza della licenza per la "struttura per manifestazione temporanea" e l'avvio di un'inchiesta da parte della procura. L'iniziativa, che prevede la conversione del terreno in un orto, doveva svolgersi oggi ma è stata rinviata a domenica 13 ottobre a causa del maltempo. 

"Dopo aver smontato i tendoni prima del Festival, vogliamo tornare con un nuovo progetto. Siamo convinti che quel terreno comune possa ancora darci tanto. Insieme vogliamo sistemarlo: per questo vi invitiamo, con la vostra vanga o la vostra zappa, al pic nic che abbiamo in programma il prossimo 6 ottobre: sarà un’occasione per stare insieme, ma anche per presentare e discutere un nuovo progetto. Quella terra è la nostra terra: e lì vogliamo far germogliare, collettivamente, l’alternativa alla guerra", è l'invito degli attivisti per il prossimo fine settimana. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Lo avevamo detto: con l’inaugurazione della nuova base Usa al Dal Molin cambiano tante cose - proseguono - E vogliamo cambiare anche noi. A partire dalla nostra casa comune, che da tanti anni ci vede opporci collettivamente alle servitù militari". Zucchine, patate e cavoli contro gli F35

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Condizionatori e Coronavirus: consigli su come igienizzarli

  • Nuovi focolai in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Coronavirus, nuova ordinanza in Veneto: tutte le novità

  • Le vacanze si trasformano in tragedia, mamma 44enne muore mentre fa snorkeling

  • Tragedia sulla Sisilla, volo di 80 metri: muore un escursionista

  • Investe 45mila euro all’ufficio postale ma perde l’intero capitale

Torna su
VicenzaToday è in caricamento