rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Politica

Pontida, Bossi vuol mettere i paletti ad Equitalia: applausi dagli allevatori

Il Senatùr ha parlato e l'applausometro ha misurato gli umori del popolo leghista. Grandi applausi per Luca Zaia che si sono replicati alla proposta di Bossi di mettere dei paletti alle "ganascie fiscali"

Il Veneto leghista ha seguito con il fiato sospeso il comizio di Umberto Bossi al tradizionale raduno di Pontida. Una tensione che si è temporaneamente sciolta solo quando, prima del discorso del capo, è salito sul palco il governatore Luca Zaia, già apprezzato ministro dell'Agricoltura.

Ha raccolto un grande consenso la proposta di Bossi di far approvare velocemente un decreto "che metta i paletti ad Equitalia": sono migliaia gli allevatori veneti vessati dal riscossore di stato per le multe sulle quote latte.

Nel maggio scorso, un allevatore aveva sequestrato per alcune ore un agente venuto per il pagamento di una multa da 600mila euro. Il leader del Carroccio ha promesso che la categoria non sarà abbandonata a se stessa contro le pesantissime sanzioni.

L'appuntamento per il popolo leghista, per la verifica dello scadenzario-ultimatum di Bossi a Berlusconi, è a settembre, a Venezia .
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontida, Bossi vuol mettere i paletti ad Equitalia: applausi dagli allevatori

VicenzaToday è in caricamento