menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

No a nuovo cemento a Montebello, Schneck blocca il Cis

Stasera consiglio provinciale sul Piano di assetto territoriale e il presidente bloccherà nuove lottizzazioni per il Centro intermodale.

Gli insediamenti di nuovi centri commerciali tra Vicenza e Gambellara saranno possibili "esclusivamente nelle aree industriali dismesse" e "con espressa esclusione della possibilità di localizzazioni alternative". È quest'ultima frase che consentirà al presidente Attilio Schneck di avere la maggioranza con lui. Un testo, un sub emendamento protocollato a sua stessa firma ieri, in zona Cesarini, negli ultimi minuti prima della scadenza dei termini previsti dal regolamento per apportare modifiche. Oggi in Consiglio provinciale è prevista la discussione sul Ptcp, piano di coordinamento territoriale provinciale. Risultato? Se sarà approvato, questo documento redenderà impossibile o quantomeno improbabile la creazione del commerciale in zona Cis, centro intermodale di Montebello. Con buona pace del possessore della società, il senatore leghista Alberto Filippi, in odore di addio al Carroccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Ci sarà una super luna rosa ad aprile

social

I sei sindaci che hanno reso grande Vicenza

Attualità

Spostamenti tra regioni gialle: tutti i dubbi sul pass

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento