Bizzotto all'Europa: "La Germania stampa marchi in Svizzera"

L'europarlamentare leghista ha presentato un'interrogazione urgente alla Commissione europea in cui chiede chiarezza sulle indiscrezioni che vedono la Markel riprendere a stampare la vecchia moneta tedesca

Interrogazione urgente presentata dall'europaramentare leghista Mara Bizzotto sulla crisi dell'euro e sul sospetto che la Germania abbia ripreso a stampare marchi, in Svizzera.

"Il fallimento dell’euro è ormai sotto gli occhi di tutti, e la cosa che stupisce di più è che un Paese come la Germania, vero pilastro della moneta unica, stia già pensando di scaricare l’Unione Europea. Secondo economisti e addetti ai lavori, infatti, Berlino avrebbe già incaricato due aziende svizzere di stampare marchi in quantità consistenti - scrive la bassanese - "Secondo indiscrezioni giornalistiche, sinora mai smentite - continua l'eurodeputata leghista -, la Banca centrale tedesca e il ministro delle Finanze Wolfgang Schäuble avrebbero affidato la stampa alla ditta Sicpa di Losanna, società leader negli inchiostri per banconote, e ad un'altra azienda di Zurigo, di cui non viene fatto il nome”.

"Sembra che anche il governo Monti ne sia a conoscenza, ma nessuno ne fa parola. La Commissione deve riferire al più presto se è a conoscenza di questi fatti e se davvero alcuni Stati stiano concretamente pensando all'uscita dall'euro - conclude -. I cittadini hanno il sacrosanto diritto di sapere”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dolce sollievo dell'estate: scopri le 4 top gelaterie di Vicenza

  • Al laghetto di Marola la nuova spiaggia di Vicenza

  • Paura in città: inseguimento e colpi di arma da fuoco

  • Stop del Tosano, il punto vendita non si farà: dietrofront dopo l'emergenza Covid

  • Trasportano alimenti con 60 gradi nel furgone: maxi multa a un pasticciere

  • Assembramenti in piscina e baristi senza mascherina: multe e attività sospesa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento