Politica

Il Comune di Vicenza è settimo in Italia e primo nel Veneto per capacità amministrativa

Secondo una ricerca di Fondazione Etica su tutti i capoluoghi del Paese

l Comune di Vicenza è tra i migliori capoluoghi d’Italia e primo nel Veneto per capacità di amministrare. E’ questo l’esito di una ricerca realizzata da Fondazione Etica per valutare la performance delle pubbliche amministrazioni esaminando i dati su bilancio, governance, personale, servizi appalti e ambiente che i Comuni devono pubblicare per legge.

In particolare, la Fondazione ha analizzato l’incidenza della spesa per la digitalizzazione e le attività organizzative previste dall’agenda digitale.

“E’ un riconoscimento importante – dichiara il sindaco Francesco Rucco – soprattutto per l’autorevolezza e l’imparzialità dell’istituto di ricerca che lo attribuisce. Ed è uno sprone per tutta la struttura comunale a proseguire con grande impegno a servizio della comunità, con particolare attenzione alle sfide più urgenti, a partire dalla transizione digitale”.

Vicenza risulta essere la settima città italiana, a pari merito con Modena, ed è in assoluto la prima città del Veneto davanti a Padova, Treviso, Verona e Venezia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Vicenza è settimo in Italia e primo nel Veneto per capacità amministrativa

VicenzaToday è in caricamento