Politica

Forza Nuova Vicenza: "Chi accoglie profughi fa business: li schederemo"

Il partito di estrema destra prosegue con la sua campagna contro l'arrivo di immigrati e punta il dito contro l'albergo di Tonezza che ha accolto 40 profughi

Non si ferma la campagna di strenua opposizione all'arrivo dei profughi da parte di Forza Nuova. Dopo aver manifestato davanti all'Hotel Adele, che ospita diverse decine di immigrati in città, ora il partito di estrema destra punta il dito contro l'albergo di Tonezza che ha accolto 40 persone. 

"Preso atto dell'ennesimo arrivo FN ammonisce duramente e si ritiene in dovere oggi più che mai di difendere la popolazione locale dai pericoli connessi a quello che può definirsi un vero e proprio “business dell’accoglienza” - scrivono in un comunicato - Vergognosa è la decisione di stanziare milioni di euro per l’accoglienza ai sedicenti profughi, un vero e proprio schiaffo alle fasce più deboli della popolazione italiana, così come è vergognoso il lucro che molte associazioni, cooperative e privati senza scrupoli fanno sull’immigrazione".

"I titolari di questo albergo dovrebbero vergognarsi e i cittadini di Tonezza dovrebbero sputare loro in faccia quando li incontrano per strada. Per 40 denari a profugo, stanno mettendo in pericolo un'intera comunità; porteremo a questi signori, nei prossimi giorni, italiani in difficoltà e pretenderemo che anch'essi vengano ospitati come "profughi italiani" - proseguono - Se il prefetto non ha il coraggio di dire basta al governo centrale, si assume una grandissima responsabilità di fronte al popolo. Siamo di fronte ad una persona impreparata la cui inefficienza sta raggiungendo proporzioni abnormi. Invitiamo i sindaci ad incatenarsi fuori dalla prefettura, per far capire a questo signore che il business dell'immigrazione clandestina deve terminare".


“Non è un caso che aumentando il budget destinato ad ogni singolo immigrato, siano aumentate anche le richieste di accoglienza da parte di veri e propri sciacalli del business, privati che senza scrupoli danno l'ok al prefetto per accogliere profughi. I soldi pubblici vadano per case e servizi agli italiani. Forza Nuova ha sempre detto l’unica cosa da garantire agli immigrati non è lavoro e ospitalità qui in Italia, ma una vita dignitosa nei loro paesi, liberi dal giogo delle multinazionali - e concludono - I privati che ospiteranno i profughi saranno schedati dal primo all'ultimo e i loro nomi e le loro facce saranno pubblicate su tutti i nostri canali informativi. Non dovranno nemmeno dormire la notte, perseguitati dall'idea di aver contribuito alla distruzione del nostro Paese, per il semplice fatto di essersi venduti a delle istituzioni folli e incompetenti. La gente deve sapere chi sta tradendo e mettendo in pericolo il nostro Paese e deve agire anche fisicamente di conseguenza, per difendere il proprio territorio"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza Nuova Vicenza: "Chi accoglie profughi fa business: li schederemo"

VicenzaToday è in caricamento