menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Michele Pasqualotto e Francesco Di Bartolo

Michele Pasqualotto e Francesco Di Bartolo

Elezioni a Vicenza: rissa on line tra il rocker e il candidato 5 Stelle

E' andata in scena su Facebook la pagina, ad oggi, più frizzante di questa sonnolenta campagna elettorale. Protagonisti Michele Pasqualotto, commerciante nonché cantante dei Ballbreaker, e Francesco Di Bartolo, sul tema della caccia

E' finita con una minaccia di querela da parte del candidato sindaco Francesco Di Bartolo la discussione scoppiata su Facebook tra il commerciante Michele Pasqualotto e alcuni sostenitori del Movimento 5 Stelle. 

Tutto è partito un post di Pasqualotto, molto conosciuto anche per essere il frontman della band Ballbreaker, in cui stigmatizza la proposta del M5S di "abolizione della caccia nel Comune di Vicenza", aggiungendo poi alcune "considerazioni" sul candidato e sul movimento vicentino.

Qui il post originale

"Subito dopo la pubblicazione sono stato attaccato sulla mia stessa pagina da persone che non conosco e stranamente quella parte del programma è scomparsa dal web - spiega Pasqualotto - Ma è chiaro che il loro partito è contro la caccia"

L'esternazione non è affatto piaciuta allo stesso candidato sindaco che, dopo due ore dalla pubblicazione del post, ha scritto un secco messaggio al commerciante, annunciando una querela per diffamazione. "Non credo proprio di aver diffamato l'avvocato Di Bartolo, se vorrà procedere ne parleremo in tribunale". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, il Veneto resta zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento