Elezioni del 20 e 21 settembre, richiesta per il voto domiciliare

Presentazione istanze entro lunedì 31 agosto

C'è tempo fino a lunedì 31 agosto per presentare richiesta di ammissione al voto a domicilio in occasione delle elezioni regionali e del referendum costituzionale del 20 e 21 settembre.

Il voto domiciliare è consentito agli elettori che dipendono da apparecchiature elettromedicali che impediscono l'allontanamento dalla propria abitazione, a coloro che sono affetti da gravissime infermità e che per ragioni di salute non sono trasportabili nemmeno con il servizio gratuito organizzato dal Comune per gli elettori non deambulanti.

Gli interessati possono fare richiesta trasmettendo all’ufficio elettorale del Comune, nelle cui liste elettorali sono iscritti, la dichiarazione nella quale si attesta la volontà di esprimere il diritto di voto nell’abitazione in cui si dimora e contenente l'indirizzo completo e un recapito telefonico.

Alla dichiarazione deve essere allegata copia della tessera elettorale, copia di documento d'identità in corso di validità e, inoltre, la certificazione sanitaria rilasciata dal funzionario medico designato dai competenti organi dell'Azienda Ulss 8 Berica riportante l'esatta formulazione normativa attestante la sussistenza in capo all'elettore delle condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali o la gravissima infermità che ne impedisce qualunque spostamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dove gustare il miglior gelato: le top gelaterie di Vicenza e provincia

  • Al Palladio aprirà un cinema: il video della nuova sala super lusso

  • Anziano pestato in periferia, l'ira di Presidio Vicenza

  • Alunna positiva al Covid-19, scatta il protocollo: classe in quarantena

  • Vasto incendio alla ditta di stoccaggio rifiuti: è il secondo in pochi mesi / VD

  • «Minorenne drogata e stuprata»: il pm chiede quarant'anni per due uomini e una donna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento