rotate-mobile
Politica

Elezioni Amministrative 2022: affluenza sopra il 50%, Brendola raggiunge il quorum

Il primo responso dai seggi è quello relativo al numero di elettori che si sono presentati a votare. Numeri molto bassi in tutte le realtà comunali interessate. Dalle 14 il via allo spoglio

Oltre ai 5 quesiti referendari, in materia di giustizia, la provincia di Vicenza è interessata anche dalle elezioni Amministrative che interessano dieci realtà.

Il primo responso sulla tornata elettorale del 12 giugno arriva dall'affluenza nei 10 Comuni interessati al voto in provincia di Vicenza per la nomina del primo cittadino.

Alle 12 di domenica le percentuali sono molto basse, si va dal 13,72% di Sandrigo al "picco", se così si può definire, di Val Liona che registra il 22%.

Non cambia molto la situazione alle 14.

Il dato dell'affluenza registrato alle 19 è nettamente superiore alla mattinata. In tutti i Comuni interessati al voto è stato superato il 30% con una forbice che vede il dato minore a Rosà con il 32,52% e il maggiore a Val Liona con il 48,21%.

Alle 23, lo scenario cambia. Brendola, che presentava un solo candidato, raggiunge il quorum dei votanti. Val Liona si conferma come Comune con la maggior risposta in termini di voti, affluenza del 68,80%, a Sandrigo la più bassa con il 47,32.Schermata 2022-06-13 alle 08.47.20-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Amministrative 2022: affluenza sopra il 50%, Brendola raggiunge il quorum

VicenzaToday è in caricamento