Recoaro commissariato, il Comune sarà affidato al vice prefetto vicario Renata Carletti

Ha già svolto in passato le funzioni di commissario prefittizio e straordinario in numerosi comuni della Provincia di Verona nonche a Sandrigo, Zermeghedo, Val Liona, Colceresa e Marostica, nel Vicentino

Ilmunicipio di Recoaro Terme

Nemmeno un mese fa, Davide Branco, sindaco di Recoaro Terme aveva rassegnato le proprie dimissioni. Dopo la mozione di sfiducia depositata dalla sua maggioranza, avva infatti deciso di destitursi dall'incarico, stanco che animosità e dei sentimenti negativi che sarebbero nati se la mozione fosse passata alla discussione in Consiglio comunale. Saturo forse di sentirsi "ostaggio"  della maggioranza leghista, ha preferito uscire di scena.

Al suo posto, la Prefettura berica ha sciolto il Consiglio comunale e ha affidato le redini del Comune alla dottoressa Renata Carletti, vice prefetto vicario. A lei spetteranno i poteri spettanti ai consiglieri, alla giunta e al sindaco.

Carletti ha già svolto in passato le funzioni di commissario prefittizio e straordinario in numerosi comuni della Provincia di Verona nonche a Sandrigo, Zermeghedo, Val Liona, Colceresa e Marostica, nel Vicentino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dove gustare il miglior gelato: le top gelaterie di Vicenza e provincia

  • Al Palladio aprirà un cinema: il video della nuova sala super lusso

  • Anziano pestato in periferia, l'ira di Presidio Vicenza

  • Alunna positiva al Covid-19, scatta il protocollo: classe in quarantena

  • Vasto incendio alla ditta di stoccaggio rifiuti: è il secondo in pochi mesi / VD

  • «Minorenne drogata e stuprata»: il pm chiede quarant'anni per due uomini e una donna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento