menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Pdl contro gli accattoni: "Guadagnano 20 euro all'ora"

I consiglieri di minoranza si rivolgono all'ammnistrazione, chiedendo che i mendicanti di professione vengano allontanati dal centro cittadino

Troppi accattoni in centro storico. A pochi giorni dalla decisione della Consulta di "disarmare" i sindaci sceriffi, la minoranza coglie la palla al balzo per mettere in evidenza il problema della presenza di numerosi mendicanti per le vie del centro. "Vorremmo sapere in che modo, e soprattutto in che tempi, l'Amministrazione intende portare alla attenzione del Consiglio Comunale un adeguato provvedimento regolamentare, per disciplinare questa ed altre forme di "malcostume" diffuse in città" scrivono Maurizio Franzina, Francesco Rucco, Valerio Sorrentino Gerardo Meridio, Arrigo Abalti, Marco Zocca e Lucio Zoppello. "Sarebbe anche una buona occasione per "superare" la sentenza della Corte Costituzionale che - proseguono - confermando sul tema una visione permissivista, lontana in realtà dal sentire dei cittadini, ha caducato la normativa sulla quale reggevano le ordinanze sindacali sul tema. Secondo i consoglieri del Pdl, le cifre guadagnate da questi "professionisti dell'elemosina" sarebbero di oltre 20 euro all'ora e i baristi si lamenterebbero delle loro continue richieste per il cambio monete.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Comincia l'invasione delle formiche: i rimedi naturali

social

Tecnologie digitali, vicentina eletta portavoce in Europa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento