Caso Dotto-Rucco, l'ex assessore: «Se mi querela sono pronta a difendermi»

Isabella Dotto si difende: «Nel mio intervento mi sono limitata a riferire dati di fatto obiettivi e documentati. Si tratta di circostanze vere, verificate e verificabili»

Foto pagina FB Isabella Dotto

L'ex assessore alla Trasparenza Isabella Dotto interviene sul dibattito che da qualche giorno la vede protagonista di una querelle con il sindaco di Vicenza. Tutto è inziato dopo che Dotto ha lanciato pesanti accusi a Rucco davanti ai microfoni di una tv locale: «Sono stata defenestrata da Rucco dopo un anno perché cercavo di portare giustizia e legalità in un sistema dove c’è tanta corruzione»

Isabella Dotto, 49enne esponente di FdI, aveva annunciato di aver «fatto una serie di esposti alla Procura della Repubblica di Vicenza ed un caso è già emerso». Dopo l'intervento televisivo è sceso in campo il sindaco di Vicenza, annunciando che procederà a querela per le affermazioni di fuoco nei confronti dell'ex assessore. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Ho appreso che il Sindaco Rucco ha anticipato la sua intenzione di presentare una querela a mio carico - risponde Dotto con una nota - L'iniziativa, ove venisse realmente coltivata, mi sorprenderebbe profondamente. Personalmente non ho provveduto ad esprimere alcun apprezzamento volto a criticare, sul piano personale, Francesco Rucco. Nel mio intervento, ripreso dalla stampa, mi sono limitata a riferire dati di fatto obiettivi e documentati. Si tratta di circostanze vere, verificate e verificabili. Non vi sono ragioni, dunque, perché il Sindaco debba lamentarsi delle mie dichiarazioni. Ancor meno vi sono ragioni per cui egli possa censurare le doverose iniziative che avevo assunto finché ricoprivo l'incarico di Assessore alla Trasparenza del Comune di Vicenza. Attendo, del tutto serena, lo sviluppo della vicenda. Ovviamente, se il Sindaco procederà a depositare querela nei miei confronti, sarà mia cura tutelarmi»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulle Gallerie del Pasubio: giovane precipita e muore dopo un volo di 150 metri

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • L'appartamento brucia e si lanciano dal 2° piano: mamma e figlio in ospedale, gravissimo il padre

  • Strano ma vero: rapporto troppo focoso, trentenne si frattura il pene

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento