Migliori scooter 2019: i modelli più venduti in Italia

Se state pensando di acquistare uno scooter per muovervi più liberamente in città o per farvi qualche giro nei Colli, qui trovate i migliori e le loro caratteristiche

Lo scooter è molto usato anche a Vicenza, lo scorso anno in Italia sono state venduti 252.294 mezzi a due ruote con un incremento pari al 4,9% rispetto al 2018.

La scelta di uno scooter dipende da quello di cui abbiamo bisogno e dall’uso prevalente (urbano, ibrido, extraurbano), ma anche all’interno della medesima categoria ce ne sono di diverse cilindrate e potenze, con motori a due o quattro tempi, ruote alte o basse, diverse dotazioni di sicurezza attiva e passiva. Ecco tutti i nostri consigli per scegliere lo scooter più adatto.

Gli scooter più venduti in Italia nel 2019

Occupiamoci ora degli scooter dove spiccano i 125cc con 52.872 unità vendute (+12,3%). Seguono poi i 300-500cc, i modelli 150-250cc ed infine i maxiscooter oltre i 500cc.
 
Per quanto riguarda i vari brand, ottimi risultati in particolare per Honda; lo scooter Honda SH 125 è infatti il più venduto in Italia nel 2019 con 10.008 pezzi immatricolati, seguito dalle varianti 150 e 300. 

Qui la classifica completa degli scooter più venduti in Italia:

1. Honda SH 125 (10.008 unità)
2. Honda SH 150 (8.997)
3. Honda SH 300 (8.673)
4. Piaggio Beverly 300 (8.212)
5. Piaggio Liberty 125 (5.910) 
6. Kymnco Agility 125 (5.162) 
7. Yamaha XMax 300 (4.609) 
8. Honda X-Adv 750
9. Honda Forza 300 ( 4.263) 
10. Piaggio Beverly 350 (3.825)

Vediamo insieme nel dettaglio quali sono gli aspetti più importanti sulla sicurezza secondo AltroConsumo da tener presente quando si acquista uno scooter:

L’ABS

Impedisce alla ruota di bloccarsi completamente e di conseguenza aumentare la capacità di un pneumatico di rimanere aderente al terreno e di non slittare tipo saponetta nel momento della frenata, soprattutto se questa avviene su una superficie scivolosa (segnaletica orizzontale, rotaia del tram, pozzanghera, ecc...). Il risultato è che, con l’ABS la frenata è più efficace e richiede meno spazio. Questo dispositivo, può essere adottato sia sulla ruota anteriore (dove non c’è trazione) sia sulla ruota posteriore.

Dal 1° Gennaio 2016, la legge obbliga le case motociclistiche alla produzione di due ruote dotati di dispositivo ABS, su tutti i veicoli di cilindrata superiore al 125 cc.

L'ASR

La ruota posteriore e quella anteriore girano alla stessa velocità: quella posteriore grazie alla propulsione del motore sulla ruota, quella anteriore perché spinta da tutta la moto. Se la ruota posteriore si trova su di una superficie liscia, perde aderenza e si troverà a girare molto più velocemente rispetto a quella anteriore. Questa differenza di velocità e slittamento della ruota, normalmente si traduce in una perdita di aderenza e di equilibrio sull’asfalto e conseguente caduta. 

L’ASR è un sensore che rileva la differenza di velocità della ruota posteriore rispetto alla ruota anteriore. Quando questa “accelera” per la perdita di aderenza, lui interviene togliendo potenza per un attimo, consentendo alla ruota di riprendere la corretta aderenza e salvando la situazione.

Il dispositivo ASR è montato sempre e solo in associazione all'ABS e ne completa la funzione, rendendolo ancora più sicuro. ABS e ASR sono quindi considerati dispositivi di sicurezza attiva, in quanto hanno una funzione attiva nel diminuire il rischio di incidenti.

Doppio freno a disco

Molti scooter hanno due dischi sulla unica ruota anteriore e un terzo sulla ruota posteriore. Questa combinazione aumenta ancora di più la potenza di frenata. Per essere efficace questo triplo freno a disco può essere accompagnato da un ripartitore di frenata che semplifica la frenata ed evita di  dover sempre frenare con entrambe le leve.

Impianto di illuminazione

I fanali oggi sono costruiti con una parte interna con mille sfaccettature che hanno una funzione riflettente, soprattutto le fanalerie più moderne al led. Le lampade al led sono certamente molto visibili e, assieme alla dimensione della fanaleria è certamente un parametro di sicurezza attiva da non sottovalutare. Fari, stop e frecce di grandi dimensioni rendono più visibili e aumentano la sicurezza.

Ammortizzatori 

Ammortizzatori efficaci, significa certamente un impatto positivo sulla stabilità dello scooter oltre che del confort. Degli ammortizzatori ben funzionanti sono in grado di aumentare la capacità di assorbimento delle imperfezioni stradali e quindi essere parte attiva nel migliorare la tua capacità di guida in situazioni di emergenza.


Negozi che si occupano di Scooter a Vicenza

Gabrielli Moto Vicenza

Concessionario moto

Vicenza VI

0444 304335

-------------------------

Tbike Concessionaria Moto Honda Di Tottene Silvio

Negozio di motociclette

Vicenza VI

0444 962183

------------------------

Moto Bike Officina

Concessionario moto

Vicenza VI

0444 531379

------------------------------

Zanuso srl Conc. Yamaha

Concessionario moto

Altavilla Vicentina VI

0444 349283

----------------------------

Zeta Motoricambi - Ricambi moto e scooter

Vicenza VI

0444 924111

-----------------------------

Punto Moto Snc Di Borghi Romeo E Venza Alberto

Negozio di ricambi per motociclette

Vicenza VI

0444 560298

----------------------------------

Agostini Moto Srl

Rivenditore di motociclette usate

Morosana VI

0444 535669

--------------------------------

duepercento Scootershop

Negozio di ricambi per motociclette

Vicenza VI

328 277 5532

Accessori moto-scooter: i prodotti più venduti sul web

Lucchetto Antifurto Bloccadisco 

Coprimoto Impermeabile Universale

Bauletto per Scooter

Kit Catena + Lucchetto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Poliziotto blocca un ragazzo, scoppia il caos in piazza Castello

  • Baraonda dei rapper in albergo: intervento della polizia, denunce ed “espulsione”

  • Piazza dei Signori ospita la Supercoppa di volley femminile: finale in diretta Rai

  • Coronavirus, tre nuovi casi a Vicenza: aumentano gli isolati su tutta la regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento