Temporali, stato di attenzione in Veneto

L'allerta scatta dalle 14 di mercoledì alla mezzanotte di giovedì

Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione civile della Regione del Veneto ha dichiarato lo Stato di Attenzione (allerta gialla) per criticità idrogeologica su tutto il territorio regionale dalle 14 di mercoledì alla mezzanotte di giovedì.

Le previsioni indicano infatti, dalle ore centrali, aumento dell'instabilità e della probabilità di rovesci e temporali da locali a sparsi, inizialmente sulle zone montane e pedemontane, in successiva parziale estensione al resto della pianura specie in serata e fino alle prime ore i giovedì; non si escludono locali fenomeni temporaleschi intensi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per giovedì instabilità pomeridiana nelle zone montane, con possibili temporali intensi nella zona dolomitica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

  • Coronavirus: il cibo per rafforzare il sistema immunitario

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Coronavirus, Zaia: "Curva in aumento ma c'è un nuovo soggetto Covid: asintomatico"

  • Obbligo di pneumatici invernali o catene: quando, dove, l'importo delle multe

  • Coronavirus, si va verso il coprifuoco alle 22 in tutta Italia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento