Raffiche di vento, scatta lo stato di attenzione

L'allerta a partire dalle ore 11 di martedì 4, fino alla mezzanotte del 5 febbraio

Nei prossimi giorni, il Veneto sarà interessato da venti, anche forti, in prevalenza dai quadranti settentrionali.

Sulla base di queste previsioni, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione Veneto ha decretato la fase operativa di Attenzione Per Vento Forte su tutto il territorio, a partire dalle ore 11 di martedì, 4 febbraio, fino alla mezzanotte del 5 febbraio.

Infatti, tra la tarda mattinata di martedì e la serata di mercoledì 5 febbraio, spireranno venti forti sui rilievi, anche molto forti mercoledì sulle cime più alte; raffiche di Fohn a tratti anche forti nelle valli e sulle zone pedemontane; in pianura moderati e a tratti tesi, con possibilità di qualche raffica anche forte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dove gustare il miglior gelato: le top gelaterie di Vicenza e provincia

  • Al Palladio aprirà un cinema: il video della nuova sala super lusso

  • Anziano pestato in periferia, l'ira di Presidio Vicenza

  • Alunna positiva al Covid-19, scatta il protocollo: classe in quarantena

  • Vasto incendio alla ditta di stoccaggio rifiuti: è il secondo in pochi mesi / VD

  • Breganze, la Polizia locale trova il nascondiglio delle mountain bike rubate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento