rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Meteo

Sole e pioggia, weekend incerto: le previsioni

Tempo stabile e abbastanza soleggiato giovedì; da venerdì pressione in diminuzione, per l'avvicinamento di una saccatura che transiterà tra venerdì pomeriggio e le prime ore di sabato, In seguito, temporaneo aumento della pressione fino alle ore centrali di domenica e passaggio di un'altra saccatura nella notte tra domenica e lunedì

Le previsioni meteo Arpav

giovedì 23
Previsioni per il pomeriggio/sera di oggi. Tempo parzialmente soleggiato per passaggi di velature a tratti anche compatte. Temperature senza notevoli variazioni. Venti in quota deboli/moderati da sud-ovest, altrove variabili.

venerdì 24
Nuvolosità irregolare più frequente e consistente sulle centro-settentrionali, alternata a tratti sereni, più ampi verso sud. Probabili foschie/nebbie in pianura tra la notte ed il primo mattino.
Precipitazioni. Assenti fino al pomeriggio, in seguito probabilità in aumento fino a medio-bassa (25-50%) sulle zone settentrionali e nord-orientali, bassa (5-25%) altrove di qualche precipitazione, con limite della neve intorno a 1900-2100 m.
Temperature. Minime in aumento, salvo lieve calo sulle montagne veronesi. Massime in diminuzione in montagna, stazionare in pianura ad eccezione delle aree prossime alla costa, dove saranno in aumento.
Venti. In quota moderati/tesi da sud-ovest, in rotazione da nord-ovest a fine giornata; nelle valli variabili. In pianura nelle primissime ore variabili, poi moderati, a tratti tesi, in prevalenza da sud-ovest, tranne su costa e pianura limitrofa, dove a tratti saranno meridionali o sud-orientali.
 

sabato 25
Annuvolamenti, anche consistenti, tra la notte ed il primo mattino; in seguito nuvolosità in diminuzione fino a cielo poco nuvoloso, salvo attività cumuliforme sulle zone montane.
Precipitazioni. Tra la notte ed il primo mattino probabilità di precipitazioni locali o sparse alta (75-100%) sulle zone montane, specie quelle orientali, medio-alta (50-75%) sulla pianura nord-orientale, bassa (5-25%) altrove. Limite della neve intorno a 1600-1800 m, o un o' più alto sulle Prealpi. Nel resto della giornata probabilità bassa (5-25%) di sporadici fenomeni sulle zone montane.
Temperature. Prevalentemente in diminuzione le massime e in montagna anche le minime, che invece subiranno variazioni locali in pianura.
Venti. In quota moderati/tesi da nord-ovest; nelle valli variabili, salvo possibili locali episodi di Foehn. In pianura moderati, fino alla mattina occidentali sulle zone centro-meridionali e da nord-est su quelle nord-orientali; in seguito deboli o moderati, variabili.

domenica 26
Nella prima parte della giornata tempo stabile e abbastanza soleggiato; nel pomeriggio aumento della nuvolosità e della probabilità di precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale; limite della neve intorno a 1100-1300 m sulle Dolomiti, un po' più alto sulle Prealpi. Temperature in diminuzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sole e pioggia, weekend incerto: le previsioni

VicenzaToday è in caricamento