menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cielo coperto e piogge in agguato: le previsioni per la settimana

Tempo ancora da instabile a variabile, con copertura nuvolosa più insistente a inizio periodo e maggiori spazi di sereno in seguito; in generale, almeno fino a venerdì sono probabili alcune fasi con un po' di precipitazioni, locali o a tratti sparse

Le previsioni meteo Arpav

mercoledì 17. Tempo variabile, a tratti localmente instabile nelle ore pomeridiane, con nuvolosità prevalente sulle zone montane, in pianura alternanza di annuvolamenti e schiarite.
Precipitazioni. Al mattino probabilità bassa (5-25%) di fenomeni sporadici ed intermittenti; nel corso del pomeriggio probabilità in aumento fino a medio-alta (50/75%) di precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o temporale, fenomeno meno probabili sulla costa (25-50%); precipitazioni in esaurimento entro fine giornata.
Temperature. Senza variazioni di rilievo.
Venti. In quota deboli od al più temporaneamente moderati, dai quadranti meridionali; altrove generalmente deboli con direzione variabile, salvo a tratti in pianura locali moderati rinforzi dai quadranti sud-occidentali fino al primo pomeriggio.

giovedì 18. Tempo variabile, a tratti instabile nelle ore pomeridiane in particolare sulle zone centro-settentrionali, con nubi più insistenti in montagna e schiarite più presenti in pianura.
Precipitazioni. Probabilità nel complesso medio-alta (50/75%) sulle zone centro-settentrionali e medio-bassa (25-50%) su quelle centro-meridionali per fenomeni da locali a sparsi e a prevalente carattere di rovescio o temporale, in particolare nel pomeriggio.
Temperature. Le minime subiranno contenute variazioni di carattere locale, tra cui in pianura e nelle valli prevarranno le diminuzioni; massime in discreto aumento, specie a sud-ovest.
Venti. In quota perlopiù deboli occidentali, salvo moderati rinforzi nel pomeriggio sulle Prealpi; per il resto, generalmente deboli con direzione variabile.

venerdì 19. Variabilità, con nubi più presenti sulle zone montane e maggiori spazi di sereno in pianura, che comunque di sera si estenderanno alla montagna; specie sulle zone centro-settentrionali, sarà probabile qualche precipitazione anche a carattere di rovescio o temporale; le temperature minime subiranno contenute variazioni di carattere locale in pianura ed una diminuzione al più moderata in montagna, dove saranno raggiunte alla sera; per le temperature massime, prevarrà un lieve calo almeno in pianura.

sabato 20. Residua variabilità con significativi spazi di sereno alternati a qualche addensamento nuvoloso, soprattutto dal pomeriggio in montagna, associato alla possibilità di qualche locale precipitazione anche in forma di rovescio o temporale; le temperature minime subiranno contenute variazioni di carattere locale, tra cui prevarranno diminuzioni sulle zone montane ed aumenti a sud-est; temperature massime in moderato aumento, specie sulle zone centro-settentrionali. Previsore: AB

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come sanificare il divano e farlo tornare nuovo

social

Enego: famiglia di orsi al Rifugio Valmaron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Loison tra le “100 Eccellenze italiane 2021” di Forbes

  • Attualità

    Yale Stock Trading Game, un bassanese sul podio

  • social

    Primo assaggio di primavera e primi bagnanti al Livelon

Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento