rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Meteo

Ponte dell'Immacolata: le previsioni

Fasi più nuvolose con precipitazioni generalmente modeste e sparse si intervalleranno con spazi di sereno

Le previsioni meteo Arpav

venerdì 8. Cielo da poco nuvoloso a molto nuvoloso, con spazi di sereno più probabili ad est specie all'inizio.
Precipitazioni. Inizialmente assenti, poi modesti fenomeni sparsi da ovest, con un po' di neve a fondovalle sulle zone più interne e oltre 600-900 m altrove.
Temperature. Le minime subiranno sulle zone montane un contenuto aumento, su quelle pianeggianti contenute variazioni di carattere locale; massime in moderato aumento ad alta quota, senza notevoli variazioni nelle valli più elevate, in diminuzione altrove salvo locale stazionarietà a sud-est.
Venti. In quota da deboli a moderati, inizialmente sud-occidentali, infine nord-occidentali; sulla bassa pianura inizialmente deboli di direzione variabile e poi dai quadranti occidentali, moderati da metà giornata sulle zone costiere e per il resto deboli; altrove, perlopiù deboli con direzione variabile.

sabato 9. Variabilità, con addensamenti nuvolosi più significativi nelle ore più fredde e spazi di sereno più presenti in quelle centrali.
Precipitazioni. Possibile qualche modesto fenomeno nelle prime ore più che altro a sud-est, probabile e di carattere sparso in serata specie sulle zone centro-settentrionali, con eventuali fiocchi di neve a fondovalle sulle zone interne e da 600-900 m altrove.
Temperature. Aumenteranno, specie in montagna.
Venti. In quota nelle primissime ore da moderati a deboli nord-occidentali e poi da moderati a tesi dai quadranti occidentali, localmente anche forti a tarda sera; altrove deboli, in prevalenza dai quadranti occidentali su pianura centro-meridionale e costa, di direzione variabile nelle valli e sulla pianura settentrionale.

domenica 10. Modesta variabilità con spazi di sereno più significativi a partire dalle ore centrali e maggiori addensamenti all'inizio, quando specie sulle zone centro-meridionali saranno probabili alcune modeste precipitazioni, con eventuali fiocchi di neve a fondovalle sulle zone interne e da circa 900-1200 m altrove; probabili nebbie soprattutto durante le ore più fredde in pianura e nelle valli; le temperature minime subiranno in quota una moderata diminuzione, ad ovest un lieve aumento e altrove variazioni poco significative; per le temperature massime sono attese contenute variazioni di carattere locale.

lunedì 11. Cielo nel complesso parzialmente nuvoloso, con maggiori spazi di sereno in pianura; precipitazioni generalmente assenti, salvo a tratti qualche fiocco di neve in quota sulle Dolomiti; probabili alcune nebbie durante le ore più fredde in pianura e nelle valli; le temperature subiranno contenute variazioni di carattere locale, tra cui aumenti delle minime in montagna. Previsore: AB

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte dell'Immacolata: le previsioni

VicenzaToday è in caricamento