Previsioni meteo: settembre è qui di nuovo

Con il primo di settembre inizia l'autunno meteorologico e quest'anno la scadenza pare abbastanza in linea anche con l'evoluzione prevista. Le previsioni di Marco Rabito di Serenissima Meteo

Dopo un'estate dal comportamento "umorale", con picchi di temperature ben sopra alle medie stagionali e improvvisi quanto devastanti temporali, l'autunno bussa alle porte. Secondo le previsioni di Marco Rabito di Serenissima Meteo è probabile che nei prossimi giorni una saccatura atlantica possa riuscire a penetrare in Mediterraneo apportando un netto ricambio della massa d'aria, associato a condizioni atmosferiche più votate all'instabilità e ad un netto calo delle temperature, almeno per alcuni giorni.

«L'autunno risponde presente e di pioggia ne abbiamo davvero bisogno».

L'inizio dell'autunno meterologico è il primo settembre e fino a sabato e domenica ci possiamo attendere ben poche variazioni, ancora con prevalente stabilità atmosferica in pianura e qualche cenno di variabilità pomeridiana in montagna, in un contesto di temperature su valori estivi e ben superiori a quelli medi del periodo. Purtroppo sarà ancora presente una moderata sensazione di afa sui settori di pianura, accentuata dalla scarsa ventilazione e da un cielo spesso velato.

Ma cosa ci attende nei primi giorni della prossima settimana e del mese di settembre? 

A partire da martedì è previsto un generale netto calo delle temperature ed aumenterà la possibilità di fenomeni (anche sotto forma di rovescio e temporale) che potrebbero anche risultare consistenti specie sui rilievi o a ridosso di quest'ultimi.

Sulla localizzazione dei fenomeni e sulla loro eventuale intensità non è ancora possibile fare previsioni ma il calo delle temperature sarà sensibile soprattutto in quota, e si percepirà nettamente anche sulle pianure, a maggior ragione per il fatto che si giunge da una fase molto calda per il periodo.

Va comunque tenuto presente che il mese di settembre si colloca in un periodo dell'anno in cui spesso coesistono peculiarità meteorologiche di entrambe le due stagioni, pertanto non possiamo assolutamente escludere altre fasi calde e con valori termici nuovamente sui 30 gradi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Analisi e previsione di Marco Rabito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Poliziotto blocca un ragazzo, scoppia il caos in piazza Castello

  • Baraonda dei rapper in albergo: intervento della polizia, denunce ed “espulsione”

  • Coronavirus, tre nuovi casi a Vicenza: aumentano gli isolati su tutta la regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento