menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meteo della settimana: poco nuvoloso e temperature in aumento

Una depressione con aria fredda si attenua e migra verso est, poi si afferma un moderato promontorio anticiclonico da sud-ovest, a fine periodo di approfondisce una saccatura sull'Europa nord-occidentale con richiamo d'aria di origine marittima anche sulla nostra regione; si prevedono dunque dapprima una diminuzione della nuvolosità e un moderato rialzo termico con alcune nebbie a bassa quota nelle ore più fredde, infine un ritorno di nubi e precipitazioni

Martedi 29

Cielo: Cielo poco nuvoloso, con ampi spazi di sereno; durante le ore più fredde, saranno probabili varie foschie e delle nebbie sulle zone pianeggianti nonchè su alcune vallate prealpine.
Precipitazioni: Assenti.
Temperature: Minime generalmente in diminuzione, salvo valori localmente stazionari o in lieve aumento sulla costa e in quota; massime in aumento.
Venti: Prevalentemente moderati da nord-ovest in quota e deboli con direzione variabile altrove.
Mare: Da poco mosso a quasi calmo, anche calmo nelle ultime ore.

Mercoledi 30

Cielo: Cielo in prevalenza poco nuvoloso, salvo temporanei modesti addensamenti; nelle ore più fredde, in pianura e nelle valli saranno possibili parziali riduzioni della visibilità anche per locali nebbie.
Precipitazioni: Assenti, salvo al più occasionali piovaschi in montagna nelle ore diurne.
Temperature: In aumento, probabilmente più sensibile in quota.
Venti: In quota deboli od al più occasionalmente moderati, dai quadranti nord-occidentali; altrove, deboli con direzione variabile.
Mare: Da calmo a quasi calmo.

Giovedi 1

Cielo nelle prime ore sereno o poco nuvoloso con delle nebbie in pianura e in varie valli, poi da parzialmente nuvoloso a molto nuvoloso con foschie dense ed al più occasionali precipitazioni specie tra pianura e Prealpi, generalmente a carattere di leggera pioggia; le temperature minime sull'entroterra pianeggiante e in alcune valli aumenteranno un po', altrove non varieranno molto; per le temperature massime prevarrà un aumento, specie in quota.

Venerdi 2

Cielo da irregolarmente nuvoloso a molto nuvoloso, con foschie dense; fasi di precipitazioni da sparse a temporaneamente diffuse soprattutto sulle zone centro-settentrionali, con limite delle nevicate abbastanza elevato; le temperature minime aumenteranno, anche di molto ad alta quota; le temperature massime in montagna subiranno un contenuto calo e in pianura saranno stazionarie o in leggero aumento. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lotto, raffica di vincite con la stessa combinazione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento