Vicenza si risveglia imbiancata: mezzi spargisale in azione

Stamattina alle 6.35, con l'inizio della nevicata, è scattato il piano neve del Comune di Vicenza

Vicenza si è risvegliata imbiancata  nel giorno di Santa Lucia. La neve ha ricoperto la città di un manto bianco destinato però a durare poco. Secondo le previsioni di Arpav, il fenomeno dovrebbe infatti esaurirsi nel primo pomeriggio con accumuli minimi al suolo.

Nel frattempo Aim Amcps, i cui uomini durante la notte hanno costantemente monitorato la situazione, ha attivato i primi 5 mezzi per lo spargimento del sale lungo la viabilità principale. Questa attività è andata ad aggiungersi alla salatura dei punti critici, come la salita di Monte Berico, ponti, cavalcavia e sottopassi, eseguita sia alle 22 di ieri sera, sia alle 4 di stamattina.

Successivamente sono stati attivati altri due mezzi per potenziare la salatura delle strade principali in ingresso e in uscita dalla città, e un terzo mezzo destinato a far fronte a segnalazioni specifiche. Sono inoltre operative anche squadre di Aim Ambiente per lo spargimento manuale del sale. Una trentina di uomini, in particolare, dalle 8 di stamane si è occupata di salare preventivamente gli ingressi delle scuole e dei principali uffici pubblici.

Per quanto riguarda la viabilità, anche nel periodo di punta corrispondente all'apertura delle scuole, la polizia locale non ha rilevato significative criticità fatto salvo un generale rallentamento del traffico.

AGGIORNAMENTO ALLE 15

La nevicata che venerdì mattina ha imbiancato la città, è cessata nel primo pomeriggio, trasformandosi in pioggia e lasciando modesti accumuli al suolo. Per evitare che nlla notte, con il calare delle temperature, si formino lastre di ghiaccio, prosegue in ogni caso l'attività di salatura di strade, marciapiedi e zone sensibili, secondo quanto previsto dal piano neve del Comune di Vicenza.

Per salare i punti critici e la viabilità principale sono attualmente operativi nove mezzi spargisale di Aim Amcps, mentre 13 terzisti dotati di mezzi spazzaneve stati preallertati perché siano pronti ad intervenire nel caso, al momento non previsto, di una nuova nevicata con accumuli superiori ai 5 centimetri.

Prosegue anche il lavoro di spargimento manuale del sale, svolto attualmente da 15 operatori di Aim Ambiente agli ingressi delle scuole, ma anche lungo i marciapiedi davanti ai principali uffici pubblici, ai musei e in piazza dei Signori. Fino ad ora sono stati sparsi complessivamente 880 quintali di sale dai mezzi di Aim Amcps che hanno percorso 670 chilometri. 

Anche sabato mattina, a partire dalle 6, sarà eseguita una salatura in prossimità delle scuole. Nessuna criticità è stata rilevata dalla polizia locale lungo le strade.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dove gustare il miglior gelato: le top gelaterie di Vicenza e provincia

  • Al Palladio aprirà un cinema: il video della nuova sala super lusso

  • Anziano pestato in periferia, l'ira di Presidio Vicenza

  • Vasto incendio alla ditta di stoccaggio rifiuti: è il secondo in pochi mesi / VD

  • Breganze, la Polizia locale trova il nascondiglio delle mountain bike rubate

  • Si sgancia la roulotte dal camper, travolti due giovani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento