rotate-mobile
Meteo

Maltempo, la protezione civile dirama l’allerta gialla nel Vicentino

Stato di attenzione dalle 18 di domani alle 12 di domenica 25 settembre

Le previsioni meteo segnalano che, per il Veneto, tra il tardo pomeriggio di domani, sabato 24 settembre, e il primo mattino di domenica è previsto tempo instabile e perturbato con precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o di locali temporali, specie sulla pianura centro-orientale e soprattutto sulla costa, dove non si escludono locali fenomeni più intensi e persistenti con quantitativi anche consistenti e abbondanti.

Visti i fenomeni meteorologici previsti la criticità idrogeologica attesa è riferita allo scenario per temporali forti. Il Centro Funzionale Decentrato della protezione civile regionale ha comunicato che, sulla base della situazione meteorologica attesa, è stata dichiarata la fase operativa di “attenzione” (gialla) per criticità idrogeologica, dalle 18 di domani alle 12 di domenica 25 settembre, anche nel  bacino idrografico Basso Brenta-Bacchiglione, comprendente la provincia di Vicenza. Gli altri bacini interessati sono: Po, Fissero, Tartaro, Canal Bianco e Basso Adige (RO – VR); Basso Piave, Sile e Bacino Scolante in Laguna (VE – PD – TV); Livenza, Lemene e Tagliamento (VE – TV).

Per i venti si segnalano rinforzi di Scirocco sull'alto Adriatico e possibili raffiche localmente e a tratti forti sulla costa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, la protezione civile dirama l’allerta gialla nel Vicentino

VicenzaToday è in caricamento