Maltempo, nuova perturbazione in arrivo: stato di attenzione per il Bacchiglione

Le previsioni indicano nel pomeriggio/sera di lunedì precipitazioni in progressiva estensione e moderata intensificazione nella serata/notte. Martedì tempo in prevalenza perturbato con precipitazioni diffuse. Attenuazione dalla tarda serata di martedì

Il Centro funzionale decentrato della Protezione civile del Veneto, in considerazione delle previsioni meteo, ha emesso un nuovo avviso di criticità idrogeologica ed idraulica, decretando lo stato di preallarme su Alto Piave, Piave Pedemontano (stato di attenzione per situazione idrogeologica), Alto-Brenta-Bacchiglione-Alpone, Basso Brenta –Bacchiglione, Livenza, Lemene e Tagliamento. 

Le previsioni indicano nel pomeriggio/sera di lunedì sera precipitazioni in progressiva estensione e moderata intensificazione nella serata/notte. Martedì tempo in prevalenza perturbato con precipitazioni diffuse, frequenti, quantitativi in genere contenuti su zone centro-settentrionali, localmente abbondanti su zone prealpine e pianura nord-orientale.

Sempre martedì probabili fenomeni anche a carattere di rovescio o locale temporale, in particolare sulla pianura nord orientale. Limite neve inizialmente a 1.000/1.300 m, in risalita martedì a 1500/1700 m su Prealpi e intorno ai 1.300/1.500 m su Dolomiti. Venti in genere tesi dai quadranti meridionali in quota, moderati/tesi da N-E su pianura, a tratti da S-E su costa e pianura limitrofa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalla tarda serata di martedì precipitazioni in attenuazione e diradamento a partire da ovest.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto finisce capovolta nel torrente: muore conducente, ferita la passeggera

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Baraonda dei rapper in albergo: intervento della polizia, denunce ed “espulsione”

  • Poliziotto blocca un ragazzo, scoppia il caos in piazza Castello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento