Sole addio, ondata di maltempo in arrivo: pioggia e neve in montagna

L’allerta è valida dalla mezzanotte di venerdì alle ore 9 di domenica 19 gennaio

Dopo un lungo periodo di tempo bello, una perturbazione sta per interessare il Veneto, portando, soprattutto domani, sabato 18 gennaio, cielo molto nuvoloso, con probabilità di precipitazioni 75%-100% e limite delle nevicate attorno a 700-800 metri sui settori prealpini esposti a sud, fino ai fondovalle sulle Dolomiti e, localmente, anche in qualche fondovalle prealpino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla luce di queste previsioni, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione civile della Regione ha dichiarato lo Stato di Attenzione per Nevicate nei fondovalle prealpini, da riconfigurare eventualmente a livello locale in fase operativa di Preallarme o Allarme. L’allerta è valida dalla mezzanotte di venerdì alle ore 9 di domenica 19 gennaio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Schianto nella notte, l'auto si cappotta più volte: muore un 21enne

  • Alto Vicentino nella morsa del maltempo: grandine e raffiche di vento

  • Amministrative 2020, Malo sceglie Marsetti: è lui il nuovo sindaco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento