Centri estivi 2012: tutte le opportunità per i piccoli vicentini

Presentata dal Coni e dal Csi - con la collaborazione degli assessorati allo sport, all'istruzione e al decentramento e partecipazione del Comune di Vicenza - l'offerta per i centri estivi destinati ai bambini

Ampia l'offerta sportiva per l'estate dei giovani vicentini

L’estate è alle porte e Coni e Csi - con la collaborazione degli assessorati allo sport, all’istruzione e al decentramento e partecipazione del Comune di Vicenza - hanno già messo a punto l’offerta per i centri estivi destinati ai bambini. 

Gli Educamp del Coni sono destinati ai bambini dai 5 ai 14 anni. Improntate su diverse discipline sportive, dall’atletica leggera al baseball, dal calcio alla ginnastica artistica, passando per la lotta, il basket, la pallavolo, il rugby, il tennis e l’equitazione, saranno dieci in tutto (tre più del 2011) le settimane alle quali i bambini potranno essere iscritti, nei periodi 11 giugno-3 agosto e 27 agosto-7 settembre. Il costo è di 70 euro a settimana in caso di tempo pieno (dalle 8 alle 17.30), 40 euro invece se la frequenza è solo al mattino (dalle 8 alle 12.30), comprensivi del kit Educamp: due t-shirt, pantaloncino, cappellino, zainetto e borraccia. I centri sportivi si terranno in quattro sedi (due più dello scorso anno) distribuite su tutto il territorio: palazzetto dello sport, palestra Tiepolo a S. Pio X, palestra Loschi ai Ferrovieri e palestra Zecchetto a S. Lazzaro. I bambini saranno seguiti da animatori laureati o che frequentano scienze motorie o scienze della formazione, nonché da tecnici sportivi che presenteranno le diverse discipline. I pasti verranno forniti da un’azienda di ristorazione nei locali delle mense scolastiche. Le iscrizioni e il pagamento (in contanti o con bancomat o carta di credito) dovranno essere effettuate entro il 4 giugno nella sede del Coni in viale Trento 288, aperto dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16 (0444 571337 - 389 4422270, educamp@gmail.com, www.conivicenza.it).

Anche i centri ricreativi estivi del Csi (Cre) – ai quali possono essere iscritti i bambini che frequentano la scuola dell’infanzia e la scuola primaria – hanno ottenuto l’anno scorso un notevole risultato con una media di 250 iscritti a settimana per i più grandi e 210 per i più piccoli. Ai Cre vengono proposti, tra le altre cose, laboratori teatrali e musicali, attività di manipolazione e di pittura, animazione sportiva con giochi di gruppo e uscite in piscina. Le novità rispetto alla scorsa edizione sono il prolungamento di un’ora nel pomeriggio e, per i bambini della primaria, attività didattiche, come l’affiancamento durante i compiti per l’estate. Con il progetto “Alla scoperta di Vicenza”, inoltre, i bambini più grandi, muniti di macchina fotografica digitale, verranno accompagnati in passeggiata alla scoperta delle bellezze architettoniche e degli scorci paesaggistici della città per catturare immagini da elaborare poi in laboratori artistico creativi. Il costo è di 75 euro a settimana e il calendario dei centri estivi per i bambini della scuola dell’infanzia va dal 2 luglio al 3 agosto e dal 27 agosto al 7 settembre con orario unico dalle 8 alle 17.30. Il periodo invece dei centri estivi per i bambini della scuola primaria va dall’11 giugno al 3 agosto e dal 27 agosto al 7 settembre con orario a tempo pieno (dalle 8 alle 17.30) o solo al mattino (dalle 8 alle 12.30), al costo, rispettivamente, di 70 e 40 euro a settimana (compresa un’entrata in piscina). Le sedi a disposizione per i bambini della scuola dell’infanzia saranno la Fogazzaro, la Lampertico, la L. F. Tretti , la Sasso e la Malfermoni (dal 27 agosto al 7 settembre solo la sede della scuola Lampertico). Per la primaria le scuole Zanella (mattino), Gonzati (mattino e tempo pieno), Da Porto (mattino e tempo pieno) e Da Feltre (mattino e tempo pieno); nel periodo dal 27 agosto al 7 settembre sarà attiva solo la scuola Zanella (mattino e tempo pieno). Le iscrizioni vengono raccolte nella sede del Csi in piazza Duomo 2 da lunedì 28 maggio a martedì 5 giugno dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18.30 o inviando un fax allo 0444 226630 o un’email all’indirizzo serviziscolastici@csivicenza.it (telefono 347 8371080 – www.csivicenza.it). Al modulo di iscrizione andrà accompagnata la ricevuta di pagamento da effettuare con bollettino di conto corrente postale. Tutti i dettagli dei centri estivi 2012 che verranno attivati a Vicenza dal Coni e dal Csi in collaborazione con il Comune di Vicenza sono disponibili sul sito www.comune.vicenza.it nella sezione Primo piano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La proposta di Sergio Berlato: «Chi interrompe caccia e pesca andrebbe trattato da terrorista»

  • Coronavirus: il cibo per rafforzare il sistema immunitario

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Coronavirus, Zaia: "Curva in aumento ma c'è un nuovo soggetto Covid: asintomatico"

  • Obbligo di pneumatici invernali o catene: quando, dove, l'importo delle multe

  • Coronavirus, si va verso il coprifuoco alle 22 in tutta Italia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento