Marche da bollo, scattati gli aumenti

Il Comune di Vicenza informa sui nuovi importi, aumentati, delle marche da bollo necessarie per certificati e pubblicazioni

Sono cambiati da ieri, mercoledì 26 giugno, gli importi delle marche da bollo. Il decreto legge 43 del 26 aprile scorso, convertito nella legge 71 del 24 giugno, ha infatti portato a 2 euro la precedente marca da bollo da 1,81 e a 16 euro quella da 14,62.  

Fra i documenti interessati dal rincaro dell'imposta di bollo figurano, ad esempio, i certificati e le autenticazioni dell'ufficio anagrafe, e le pubblicazioni di matrimonio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto finisce capovolta nel torrente: muore conducente, ferita la passeggera

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Allagamenti e frane, il Vicentino flagellato dal maltempo: alluvione a Solagna

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Trasportano alimenti con 60 gradi nel furgone: maxi multa a un pasticciere

  • Folgorato da una scarica elettrica: grave operaio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento