Vicenza, anagrafe: cambi di residenza in due giorni

Dal 9 maggio 2012 cambi di residenza in due giorni e possibilità di evitare la fila allo sportello: le dichiarazioni potranno essere inviate per raccomandata, per fax o online

Dal  9 maggio 2012, si ottiene il cambio di residenza in soli due giorni e non sarà più necessario presentarsi di persona agli sportelli dell’ufficio anagrafe per le dichiarazioni di cambiamento di residenza da un altro Comune o all’interno dello stesso Comune o per trasferimento all’estero. Lo stabilisce una circolare del 27 aprile scorso del dipartimento Affari interni e territoriali del Ministero dell’Interno sulla base del decreto semplificazioni dello scorso febbraio.

La nuova disposizione infatti stabilisce che, acquisita l’istanza, il Comune deve iscrivere il richiedente nei propri registri anagrafici entro i due giorni lavorativi successivi. I Comuni poi continueranno ad avere 45 giorni di tempo per accertare in loco la veridicità di quanto dichiarato dal richiedente. In caso negativo, l’iscrizione della nuova residenza decade con il ripristino della situazione precedente, seguita dalla segnalazione all’autorità di pubblica sicurezza e dall’attivazione di un procedimento penale. Inoltre, la circolare stabilisce che, sempre a partire da domani, le dichiarazioni di cambio residenza possono essere fatte anche via posta raccomandata o via fax oppure on line, compilando però esclusivamente gli appositi modelli ministeriali (scaricabili anche dal sito www.comune.vicenza.it seguendo il percorso Servizi in un click – Modulistica – Anagrafe), corredati dalla fotocopia di un documento identificativo in corso di validità del dichiarante. L’invio on line sarà però possibile soltanto ad una delle seguenti condizioni: che la dichiarazione sia sottoscritta con firma digitale il cui certificato sia rilasciato da un certificatore accreditato; oppure che l’autore sia identificato dal sistema informatico con l’uso della carta d’identità elettronica o della carta nazionale dei servizi; o, ancora, che la dichiarazione venga trasmessa attraverso la casella di posta elettronica certificata del dichiarante; oppure che la copia della dichiarazione recante la firma autografa del dichiarante e la copia di un suo valido documento identificativo siano acquisite mediante scanner e trasmesse tramite posta elettronica semplice.

L’indirizzo cui inviare la dichiarazione di cambio residenza per raccomandata è Comune di Vicenza - Ufficio Anagrafe – Palazzo degli Uffici – piazza Biade 26 – 36100 Vicenza; per fax al numero 0444 221568; per email all’indirizzo uffanagrafe@comune.vicenza.it; per posta elettronica certificata all’indirizzo vicenza@cert.comune.vicenza.it. “Le disposizioni della circolare ministeriale – commenta l’assessore ai servizi demografici, Massimo Pecori - semplificano senz’altro la vita dei cittadini rispetto a prima, dato che da domani basteranno solo due giorni per ottenere un cambio di residenza e, per giunta, senza perdere tempo allo sportello. D’altro lato però queste nuove procedure comportano un aggravio di lavoro da parte degli uffici comunali. Pertanto invito i cittadini a evitare cambi di residenza di comodo: innanzitutto per le responsabilità penali a cui andrebbero incontro, ma anche per una responsabilità di tipo civico, visto che i cambi di residenza mettono in moto una serie di meccanismi tra uffici comunali, anche di enti diversi, che in caso di accertamenti negativi si rivelerebbero, alla fine, inutili”. Tutte le informazioni nel sito www.comune.vicenza.it cliccando in hompegae su Argomenti e poi su Certificati e documenti, dove si troveranno le schede specifiche sul cambio di residenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dolce sollievo dell'estate: scopri le 4 top gelaterie di Vicenza

  • Al laghetto di Marola la nuova spiaggia di Vicenza

  • Paura in città: inseguimento e colpi di arma da fuoco

  • Stop del Tosano, il punto vendita non si farà: dietrofront dopo l'emergenza Covid

  • Trasportano alimenti con 60 gradi nel furgone: maxi multa a un pasticciere

  • Frontale tra due moto: gravi i conducenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento