rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
VicenzaToday San Bortolo / Via G. Medici, 82

Giulio Massimo Bellon argento agli internazionali di lotta greco-romana

Ottima anche la prova di Urso e Fruner

Risultato sorprendente per il settore lotta dell’Umberto I di Vicenza, Giulio Massimo Bellon riesce a conquistare la piazza d’onore, piazzandosi al secondo posto della categoria Kg 77 over 18 nel Trofeo internazionale lotta greco romana “ Antonio Pasi” svoltosi a Faenza.

Il centro sportivo Golinelli, tempio della lotta emiliana, ha ospitato sulle tre materassine di lotta il primo Trofeo Internazionale “ Antonio Pasi” a cui hanno partecipato un centinaio di atleti italiani e stranieri.

Il cammino per la conquista è stato entusiasmante, vince il primo match contro Maracha Ayub, in forza al Varese, per “schienata”, in semifinale per il terzo quinto posto trova il forte lottatore Ndoj Ardit che riesce a battere, con una serie di “rotolamenti”, per manifesta superiorità tecnica. Nella gara finale per la conquista del titolo cede di misura a Sliusar Denis che Vince la categoria lasciando a Giulio Massimo Bellon un meritatissimo secondo posto.

Buona la prova di Urso Alessandro nei 130 kg quinto nella categoria ma soprattutto quella di Mario Fruner quarto negli 82 Kg che vince il suo primo incontro su Rampon Roberto per schienata ma cede di misura contro Marco De Fanti arrivando appena fuori dal podio. La compagine vicentina con soli a tre atleti si classifica al 7° posto su 19 squadre partecipanti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giulio Massimo Bellon argento agli internazionali di lotta greco-romana

VicenzaToday è in caricamento