Iscrizione scuola 2020-2021: date e modalità a Vicenza

Il Ministero ha pubblicato la circolare relativa a termini e modalità di iscrizione di bambini e ragazzi al prossimo anno scolastico. Tutte le informazioni

Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato la circolare ufficiale relativa alle iscrizioni scolastiche, di ogni ordine e grado, per l'anno scolastico 2020-2021.
C'è tempo dal 7 al 31 gennaio 2020 per effettuare le iscizioni alla scuola primaria, secondaria di primo grado e secondaria di secondo grado. Le famiglie potranno accedere al portale già a partire dalle ore 9 del 27 dicembre per avviare la fase della registrazione al sito.

Le domande devono essere effettuate online per tutte le classi iniziali della scuola primaria, secondaria di primo grado e secondaria di seconda grado. Le famiglie potranno accedere al portale già a partire dalle ore 9 del 27 dicembre per avviare la fase della registrazione al sito.

La procedura online è accessibile tramite il portale del MIUR.

I genitori e gli esercenti la responsabilità genitoriale (affidatari, tutori) possono accedere al servizio “Iscrizioni on line”, sul portale del MIUR utilizzando le credenziali fornite tramite la registrazione.

E’ possibile accedere al servizio anche con l’identità digitale (SPID); in questo caso non serve nessuna registrazione.

Chi avesse bisogno di aiuto o informazioni potrà rivolgersi direttamente alle segreterie degli istituti scolastici o guardare il tutorial del MIUR.

Inoltre il MIUR ha reso anche disponibile il sito Scuola in chiaro. Portale che offre informazioni relative a tutte le scuole italiane, di ogni ordine e grado. A partire da una pagina di ricerca e utilizzando vari criteri, è possibile localizzare le scuole, visualizzare le singole schede informative ed effettuare un confronto tra i vari istituti. Informazioni del portale Scuola in Chiaro disponibili anche tramite l’app dedicata per dispositivi mobili. 

Ricordiamo che si effettuano online anche le iscrizioni ai percorsi di istruzione e formazione professionale erogati dagli istituti professionali e dai centri di formazione professionale accreditati dalle Regioni che, su base volontaria, aderiscono a questo tipo di procedura.

Per quanto riguarda le iscrizioni alla scuola media sarà necessario indicare anche l'orario settimanale preferito, a scelta tra:
-30 ore;
-dalle 36 alle 40 ore. 

Nel modulo dell'iscrizione alla scuola superiore le famiglie devono indicare:
-la scuola scelta;
-indirizzo di studio;
-due scuole alternative che rappresentano la seconda e la terza scelta.

Infine ricordiamo che le iscrizioni saranno cartacee per le seguenti scuole:

-sezioni delle scuole dell’infanzia;
-scuole della Valle d’Aosta e delle province di Trento e Bolzano;
-classi terze dei licei artistici e degli istituti tecnici;
-percorso di specializzazione per “Enotecnico” degli istituti tecnici del settore tecnologico a indirizzo “Agraria, agroalimentare e agroindustria”, articolazione “Viticoltura ed enologia”;
-percorsi di istruzione per gli adulti, ivi compresi quelli attivati presso gli istituti di prevenzione e pena;
-per alunni/studenti in fase di preadozione, per i quali l’iscrizione viene effettuata dalla famiglia affidataria direttamente presso l’istituzione scolastica prescelta.

A Vicenza

Il territorio della città è stato suddiviso in 10 aree individuando, per ogni via cittadina, le "scuole di pertinenza" dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado.
ll Comune di Vicenza e i 10 istituti comprensivi cittadini hanno redatto un piano per una pianificazione scolastica della città.
Gli obiettivi di tale scelta puntano a:

  • favorire la permanenza dei bambini nei quartieri dove risiedono, valorizzando il legame con il territorio;
  • favorire gradualmente la mobilità autonoma dei bambini, senza l’uso delle auto;
  • assicurare ai piccoli cittadini di nazionalità non italiana l’integrazione sociale;
  • garantire la formazione di sezioni equilibrate dove permettere di conseguire il successo formativo di tutti i bambini. In particolare, si tenderà a mantenere la presenza di alunni stranieri nelle classi al di sotto del 30 per cento.
  • Il Piano prevede criteri unici per l’iscrizione ai tre ordini di scuola e una diversificazione dei punteggi in base a:
  • residenza nel territorio di pertinenza della scuola;
  • situazione familiare e lavorativa;
  • situazioni riferite a fratelli già frequentanti;
  • frequenza o meno all'asilo nido;
  • permanenza nello stesso istituto comprensivo anche se non residenti nel bacino d’utenza (per le scuole secondarie di primo grado).
     

I genitori possono scegliere la scuola di preferenza tra quelle di pertinenza della propria zona, in alternativa, un'altro istituto della città tra quelle indicate nello stesso modulo.
Alla domanda vanno allegati: fotocopia codice fiscale dell’alunno/a; fotocopia codice fiscale dei genitori; eventuali documenti che attestano particolari situazioni che danno diritto ad un maggior punteggio.

Scelta scuola superiore: i manuali più venduti sul web

Scelta della scuola superiore. Guida per i Genitori e Questionario Studenti

Quale scuola superiore? Guida completa alla scelta per studenti e genitori

E poi cosa faccio? Guida all'orientamento dopo la scuola media

Quale scuola scelgo dopo le medie? 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aumenta il costo: ecco dove trovare libri scolastici in promozione

  • Al CUOA: come curare il capitale umano con il ministro Manfredi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento