Corso online “Genitori e figli iperconnessi”: didattica digitale, uso delle nuove tecnologie, gestione dei conflitti

A marzo webinar gratuiti rivolti ad adolescenti e genitori

Proseguono e si arricchiscono gli appuntamenti con i webinar interattivi e i corsi online gratuiti, su didattica digitale, uso delle nuove tecnologie e gestione dei conflitti, rivolti ad adolescenti e genitori.

Gli incontri rientrano nel progetto “Officina delle idee”, realizzato dall'assessorato all’istruzione e alle politiche giovanili in collaborazione con la cooperativa sociale Comunità Papa Giovanni XXIII per offrire un sostegno a giovani e adulti in questo periodo di emergenza sanitaria.

Vista la grande partecipazione riscontrata dai corsi e webinar organizzati a febbraio, proseguono gli appuntamenti in programma nel mese di marzo.

Il corso formativo online “Genitori e figli iperconnessi” verrà riproposto nei giorni 12, 18, 25 e 30 marzo, dalle 20.30 alle 22.30. Il corso sarà dedicato all’utilizzo responsabile delle nuove tecnologie e alla prevenzione dei pericoli della rete. Iscrizioni entro il 9 marzo al link https://retidicomunita.apg23.org.

Il 16, 23 e 30 marzo, dalle 17 alle 19, tornerà il corso dedicato al metodo di studio per studenti delle scuole secondarie “Studiamola bene!”. Iscrizioni entro il 13 marzo al link https://retidicomunita.apg23.org

In programma ci sono, inoltre, gli ultimi due webinar, interattivi e trasmessi in diretta, per genitori sulla gestione dei rapporti tra famiglia e adolescenti. Appuntamento, dalle 20.30 alle 22, il 4 marzo con “Litigi familiari. La gestione costruttiva dei conflitti” e l’11 marzo con “La violenza verso se stessi in adolescenza. Prevenire le condotte autolesive e il suicidio giovanile” sulla pagina facebook del Progetto Giovani Vicenza e sul sito della Comunità Papa Giovanni XXIII.

Per maggiori informazioni: https://www.comune.vicenza.it/vicenza/eventi/evento.php/271310

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus baby sitter 2021: come fare domanda, a chi spetta

  • Università di Vicenza: scuola di autoimprenditoria

Torna su
VicenzaToday è in caricamento