Come si diventa dietista, nutrizionista, dietologo: differenze e percorsi formativi

Nel nostro tempo la dieta salutare, la forma fisica, le intolleranze sono i fattori che determinano le scelte in fatto di cibo, più del gusto e del piacere di un piatto. Per questo sono molto richieste le figure che si occupano di corretta alimentazione: scopri come diventare dietista, nutrizionista, dietologo

Esperti di educazione alimentare, le figure professionali del Dietista, del Dietologo e del Nutrizionista sono spesso confuse tra loro. In realtà si tratta di tre diverse professioni distinte e con un differente percorso formativo anche se hanno tutte in comune la nutrizione.
Se vuoi intraprendere una carriera nel campo delle scienze dell'alimentazione hai scelto un settore che ha fame di specialisti, quindi è un’ottima scelta. Prima di scegliere il proprio percorso formativo è necessario aver ben chiaro la differenza tra nutrizionista, dietista e dietologo. 

IL NUTRIZIONISTA
Con il termine nutrizionista si indica chiunque si occupi di alimentazione. 
Nel nostro ordinamento, infatti, la figura del Nutrizionista non trova corrispondenza in uno specifico percorso di laurea, né tanto meno esiste la relativa qualifica.
Con questo termine si designa una categoria eterogenea di persone “di diversa estrazione professionale medica e/o non medica” che operano a vario titolo nell’ambito della alimentazione, nei limiti delle specifiche competenze loro attribuite dalla legge.
Nel Glossario di Alimentazione e Nutrizione Umana  per nutrizionista si intende “il laureato con diversa formazione culturale che, grazie a percorsi formativi specifici e riconosciuti, acquisisce competenze nel campo della nutrizione umana".
 

IL DIETISTA
E' necessario conseguire una laurea triennale specifica presso la facoltà di Medicina e Chirurgia, nella quale è previsto anche un tirocinio pratico presso ospedali e ambulatori del Sistema Sanitario Nazionale. Sebbene il corso di laurea triennale sia sufficiente per acquisire il titolo che abilita all’esercizio professionale, è possibile proseguire il percorso di studi conseguendo laurea specialistica, master (corsi di approfondimento scientifico e di formazione permanente in ambiti specifici) e dottorato di ricerca (per esercitare attività di ricerca presso Università e altri enti). 

Cosa fa il dietista?

  • è competente per tutte le attività finalizzate alla corretta applicazione dell’alimentazione e della nutrizione;
  • organizza e coordina le attività specifiche relative all’alimentazione in generale e alla dietetica in particolare;
  • svolge la propria attività professionale in ambito pubblico o privato;
  • elabora, formula ed attua le diete prescritte dal medico e ne controlla l’accettabilità da parte del paziente.
  • collabora con altre figure al trattamento multidisciplinare dei disturbi del comportamento alimentare
  • studia ed elabora la composizione di razioni alimentari atte a soddisfare i bisogni nutrizionali di gruppi di popolazione e pianifica l’organizzazione dei servizi di alimentazione di comunità di sani e di malati
  • il Dietista lavora in autonomia, prestando la propria opera sia in ambito pubblico, nel Sistema sanitario nazionale, che in quello privato, sia in regime di lavoro dipendente che libero professionale.

DIETOLOGO 
E' necessario conseguire la laurea in medicina e la specialità in scienze dell'alimentazione. Un medico dietologo ha la responsabilità clinica dei propri pazienti. Pertanto il dietologo, in quanto medico, è colui al quale compete la diagnosi, l'inquadramento nosologico e clinico, e la prescrizione della dieta. 

Il dietologo può inoltre prescrivere farmaci mentre il dietista non ha competenza di prescrizione di ricette mediche, ma solo di una particolare categoria di prodotti (non farmaci).

Tuttavia importante distinzione tra le due figure professionali risiede proprio in questo: il dietista non volendo avvalersi dell'ausilio di farmaci focalizza e rivolge le sue capacità e competenze insegnando le nozioni di una sana ed equilibrata alimentazione.


Il dietista instaura una relazione di collaborazione con il paziente: lo rende partecipe della tipologia di percorso nutrizionale che andrà ad affrontare e le relative modalità, spiega i vari processi e meccanismi riguardanti il peso corporeo ed il metabolismo, l'efficacia o inefficacia di molti prodotti esistenti in commercio, ma non solo.

CORSI ON LINE PER DIVENTARE SPECIALISTI IN ALIMENTAZIONE

Biologo nutrizionista

https://www.centrouniversitario.it/diventare-biologo-nutrizionista-i-corsi-di-laurea-online-e-come-iscriversi-allalbo/

Scienze dell'alimentazione e gastronomia

https://www.centrouniversitario.it/corsi-laurea/laurea-online-scienze-alimentazione-gastronomia-san-raffaele/

Biologo nutrizionista

https://www.centrouniversitario.it/diventare-biologo-nutrizionista-i-corsi-di-laurea-online-e-come-iscriversi-allalbo/

Scienza della nutrizione

https://www.tuttoformazione.com/corsi-scienze-della-nutrizione_vicenza_sVI_t.html

https://unitelematiche.it/corsi-laurea-online-scienze-alimentazione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Corso Gratuito di Restauro dei Beni Culturali a Vicenza

  • La gestione dello stress nella vita personale e professionale: corso gratuito

  • Come iscrivere i bambini alla scuola dell’infanzia: date e modalità

  • Con l'Istituto tecnico si trova subito lavoro

Torna su
VicenzaToday è in caricamento