rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Corsi di Formazione

Corso gratuito Meccanica di Precisione: dalla progettazione agli stampi, altissimo tasso di occupazione 

Per formare una figura introvabile

“Tecniche di industrializzazione del prodotto e del processo”. Un percorso di Specializzazione Tecnica Superiore (IFTS) breve, gratuito, teorico/pratico della durata di dieci mesi dedicato a giovani, disoccupati o personale alla ricerca di un cambio mansione, per la formazione di una figura specializzata nella progettazione e produzione di stampi. 

Una formazione mirata per rispondere, da un lato ad un bisogno forte del sistema produttivo che fatica a reperire operatori tecnici altamente specializzati nella meccanica di precisione, dall’altro alla necessità di sostenere l'occupazione giovanile, con un inserimento immediato in azienda e dare continuita? alla filiera della formazione del “Sistema Meccanico-Meccatronico”. 

Con questa premessa la Fondazione ITS Academy Meccatronico Veneto, da 10 anni punto di riferimento nella formazione e nell’accrescimento delle competenze tecniche nel tessuto industriale del Veneto, ha presentato oggi, presso la propria sede centrale di Vicenza, il corso di formazione “Tecniche di industrializzazione del prodotto e del processo”. Un percorso breve IFTS convalidato dal Polo Tecnico Professionale Meccatronica e Automazione 4.0, di cui è capofila, promosso e organizzato in sinergia con imprese di settore e associazioni di categoria, grazie alla Regione Veneto e ai Fondi FSC europei. 

Il profilo dunque risponde sia alle richieste del contesto socio-economico rappresentato dalle aziende del territorio vicentino, sia al tentativo di dare continuità alla filiera della formazione del “Sistema Meccanico” tra l’offerta della IeFP (Istruzione e Formazione Professionale) e i percorsi biennali della Fondazione ITS Academy Meccatronico Veneto. 

Sono 15 i posti disponibili per il corso breve gratuito di 800 ore – 400 ore in alula e laboratorio e 400 ore di project work – che porterà alla specializzazione di IV livello EQF.  

Competenze tecniche per l’inserimento immediato in azienda

800 ore che prepareranno e formeranno una figura tecnica che sarà impiegata, sin dal tirocinio formativo, nel ciclo produttivo nella realizzazione meccanica di manufatti spesso unici, grazie alle competenze nell’interpretazione dei disegni tecnici e nell’abilità di tradurli in una corretta operazione di assemblaggio utilizzando macchinari industriali ad elevata complessità; le risorse selezionate potranno apprendere nuove competenze spendibili immediatamente in ambito aziendale sopperendo ad una carenza di addetti specializzati sollevata da tutto il comparto industriale della meccanica di precisione e in particolare dall'UCISAP (Unione Costruttori Italiani Stampi e Attrezzature di Precisione).

Nello specifico, quindi, gli studenti potranno toccare con mano cosa rappresenta la meccanica di precisione oggi: officine innovative e computerizzate nelle quali l’addetto deve applicare competenze tecniche tradizionali abbinate a quelle più tecnologiche in tutte le fasi di lavorazione per contribuire a creare manufatti, spesso unici, legati ad esempio ai cruscotti o alla fanaleria di brand del calibro di Ferrari, FIAT, Audi e Maserati.

Il percorso formativo è rivolto a giovani o adulti, anche disoccupati, di entrambi i sessi, 16 anni compiuti, in possesso di almeno uno dei seguenti requisiti: diploma professionale di tecnico; diploma di Stato (secondaria II grado); aver completato almeno il terzo anno IFP, e comunque privi del diploma di istruzione secondaria superiore. In via secondaria il percorso si può rivolgere anche a soggetti con ammissione al quinto anno dei percorsi liceali in una logica di integrazione di competenze.

È possibile iscriversi alle selezioni del 17 febbraio fino a lunedì 14 febbraio, online, al sito www.itsmeccatronico.it. Il corso avrà inizio corso da lunedì 28 febbraio.

Trattandosi di un percorso duale, agli studenti potrà essere data la possibilità di conseguire il titolo mediante esperienza di apprendistato di 1° livello. L’attivazione del contratto di Apprendistato potrà avvenire attraverso il partner Umana.

Lo svolgimento del corso sarà da febbraio a dicembre presso la sede centrale ITS Academy Meccatronico Veneto e il CFP ENGIM Veneto a Vicenza, per la parte di formazione in alula e laboratorio. La fase pratica, di project working legata alla produzione di stampi, verrà svolta presso le aziende vicentine, partner del progetto.

Il corso è realizzato con un ampio partenariato collegato al Polo della Meccatronica costituito da imprese di settore e associazioni di categoria, tra queste Mevis, Dioma, B.M. Stampi, Fesp Mold, Meccanica De Agnoi, Rigon, Uniform, Ati Spa Montrorso, Omv, Mgm Stampi, Lorenzon Stampi, Stocchiero Srl, Italform e OTS oltre Alle Associazioni UCISAP, Confindustria Vi, Apindustria Vicenza, Confartigianato Vicenza. Strategica in fase di erogazione della formazione la collaborazione con il partner operativo Engim Veneto.

www.itsmeccatronico.it

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso gratuito Meccanica di Precisione: dalla progettazione agli stampi, altissimo tasso di occupazione 

VicenzaToday è in caricamento