Tragicommedia per attore solo solo

  • Dove
    Porto Burci
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 18/08/2020 al 18/08/2020
    ore 21.00
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

"Crediamo nello stupore, nell'artigianato, negli oggetti che si trasformano, nella parola che diventa corpo e nel corpo che parla. Evviva il riso, quello sano che evoca e abbatte i muri e ci permette di essere un poco naif." Così si presenta Stivalaccio Teatro che sarà in scena con il suo spettacolo "Tragicommedia per attore solo solo" martedì sera al Porto Burci.
Un teatro popolare e popolato di persone, di idee, di luci, di sguardi e di storie da raccontare.

Divertente, sarcastico, coinvolgente, un attore solo con il suo carrozzone, abbandonato dai suoi compagni, ricostruisce con l'aiuto degli spettatori le tragicomiche avventure della sua compagnia. Prendendo il loro spettacolo principe L'edipus l'attore interpreta tutti i personaggi della storia in uno strano minestrone tra vita teatrale e finzione. La lingua testoriana viene sublimata da regionalismi e improvvisazioni che ne rivelano schietta e cinica efficacia.

Di e con Silvio Barbiero
Tratto da Edipus di Testori
Costumi Lauretta Salvagnin
Scene Alberto Nonnato

Ingresso: 7,00 euro

Porto Burci - Contrà dei Burci, 27 Vicenza

Martedì 18 agosto ore 21.15

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Facciamo luce sul teatro, questa sera nelle sale di Vicenza

    • solo oggi
    • Gratis
    • 22 febbraio 2021
    • teatri

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2021
    • piazze
  • A Tavola con il Ranpussolo di Villaga: rassegna enogastronomica

    • dal 28 febbraio 2021 al 8 febbraio 2020
  • Bio mercato contadino dei Custodi della Terra

    • Gratis
    • dal 19 febbraio al 24 luglio 2021
    • Ca' Dell'Agata - Grumolo Pedemonte
  • Marinali e Bassano, con uno sguardo di Fabio Zonta

    • dal 1 febbraio al 2 maggio 2021
    • Location Varie
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento