"Memorie del nostro fugimento: Partire è un po' morire" di Carlo Presotto e Diego Dalla Via

Spettacolo "Memorie del nostro fugimento: Parture è un pò morire" (immagini di archivio)

Un gruppo di persone in uno spazio pubblico. Tre attori che interagiscono con loro. Una voce in cuffia che propone istruzioni, domande e movimenti. Quali sono i segni, i gesti, gli oggetti che differenziano gli "altri" da "noi"? Una drammaturgia di azioni e reazioni senza ruoli prefissati per provare a dare un nuovo significato al termine "spaesamento". Un'esperienza in prima persona dalla parte di chi assiste e di chi fugge, in cui lo spettatore diventa parte attiva e si trova a decidere personalmente se prendere posizione e reagire, oppure subire e adeguarsi. In gioco, le emozioni e le sensazioni che si provano di fronte all'"altro" che non si conosce e che diventa un muro bianco sul quale proiettare proprie paure - prima tra tutte, quella di vedersi rubare l'identità, gli oggetti e le relazioni che la disegnano.

CARLO PRESOTTO direttore artistico de La Piccionaia, è regista, autore, attore e formatore. La sua curiosità lo ha portato ad esplorare e indagare i luoghi di confine tra teatro e video, tra performance e rappresentazione, tra infanzia ed età adulta, tra educazione e teatro.

DIEGO DALLA VIA vive e lavora a Tonezza del Cimone (VI). Autore e attore nella compagnia Fratelli Dalla Via, si è avvicinato al mestiere del teatro come a uno dei tanti luoghi di esplorazione della vita.

ELENCO SPETTACOLI TEATRALI

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2021
    • piazze
  • Corso Yoga - Benessere Mente&Corpo

    • dal 17 dicembre 2020 al 20 maggio 2021
    • Centro "QUI e ORA"
  • Nuovi linguaggi dell'artigiano digitale: cinema e videogiochi ridisegnano il lavoro

    • Gratis
    • dal 8 al 22 aprile 2021
    • on line
  • Mercato del Caracol: solo prodotti etici

    • Gratis
    • 18 aprile 2021
    • Caracol
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento