rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Teatro Schio / Via Pietro Maraschin, 19

La nuova stagione artistica di "Schio Grande Teatro"

La rassegna "Schio Grande Teatro" prevede 12 spettacoli dalla drammaturgia classica agli autori del Novecento tra il Teatro Astra e il Teatro Civico di Schio da novembre 2016 a maggio 2017. Tra gli interpreti spiccano Natalino Balasso, Giuliana Musso, Glauco Mauri e Francesca Reggiani. Gli abbonamenti partiranno il 4 ottobre

Dal 10 novembre 2016 al 5 maggio 2017 è in programma la nuova stagione artistica della rassegna "Schio Grande Teatro" tra il Teatro Astra e il Teatro Civico di Schio per 12 appuntamenti di prestigio con grandi attori, autori classici del Novecento, storytellers, un’anteprima nazionale e una prima regionale. Come prologo di stagione la Fondazione Teatro Civico accoglierà la festa per la "Giornata Nazionale del Teatro", proposta dal ministro Franceschini, prevista per sabato 22 ottobre: il Teatro Civico sarà aperto a tutti e offrirà visite guidate, laboratori, classi di danza, installazioni performative e musica. Oltre a "Schio Grande Teatro" si terrà la mini-rassegna "Schio Teatro Veneto" con 4 spettacoli sulle tradizioni e cultura veneta dal 25 novembre 2016 al 24 febbraio 2017.

Il sottotitolo ideale per l’edizione 2016-2017 potrebbe essere "Da Sofocle alla Web Tv: dal tempo degli Dei al tempo della tecnologia" con un arco temporale vertiginoso, che abbraccia simbolicamente la storia del teatro, dove trovano spazio e senso titoli autorevoli, interpreti magistrali, tematiche vaste e generi teatrali diversi. Gli interpreti della stagione saranno: Glauco Mauri, Roberto Sturno, Maria Paiato, Arianna Scommegna, Ivana Monti, Carlo Simoni, Mattia Sbragia, Quince, Monica Guerritore, Francesca Reggiani, Natalino Balasso, Marta Dalla Via, Alessio Boni, Dimitri Frosali e l’Arca Azzurra Teatro. Insieme a questi tre grandi narratori: Federico Buffa, Simone Cristicchi e Giuliana Musso. 

La drammaturgia classica di Sofocle e Molière convivrà con quella contemporanea di Josep Maria Benet i Jornet (uno dei massimi esponenti del teatro catalano attuale) fino ad Agatha Cristie e Woody Allen. Si passerà dal capolavoro di Sofocle "Edipo", affidato alla compagnia Mauri Sturno e riconducibile fra il 300 e il 400 a.c., fino a "Il Malato Immaginario" di Molière (1673) con "Arca Azzurra Teatro" per arrivare ai "Duellanti" di Conrad nell’Ottocento napoleonico con Alessio Boni e al racconto del "Cristo dell'Amiata" con Simone Cristicchi. Si approderà poi nel Novecento con "Le Olimpiadi del 1936" attraverso le parole di Federico Buffa e con l’adattamento teatrale del film di Woody Allen “Mariti e Mogli” insieme a Monica Guerritore e Francesca Reggiani fino alla messa in scena di "Dieci Piccoli Indiani" (1939) di Agatha Cristie, alla pièce teatrale “Due donne che ballano” con Maria Paiato e Arianna Scommegna e lo spettacolo "Mio Eroe" con Giuliana Musso. Un capitolo a parte merita il teatro modernissimo di Natalino Balasso in scena con due produzioni differenti: una che debutta in anteprima nazionale al Teatro Civico e l’altra che sconfina nell’universo della Web Tv. Il programma artistico, realizzato in collaborazione con il Circuito Teatrale Regionale Arteven, con il sostegno del comune di Schio e con il significativo contributo di finanziatori privati.

Il programma della stagione 2016-2017 non si esaurirà con il calendario serale, ma si completa di una folta proposta dedicata ai giovani spettatori: una rassegna di teatro per bambini e famiglie, "Vieni a Teatro con mamma e papà" (6 spettacoli delle migliori compagnie italiane di teatro ragazzi), la ricca rassegna "Teatro Scuola" (che consente agli studenti di tutti gli ordini e gradi degli Istituti scolastici scledensi di fruire dell’esperienza teatrale), il laboratorio teatrale "Campus Company" (rivolto ai ragazzi delle scuole secondarie superiori) e "Dance Well" (un progetto sull’impatto salutare, che la danza contemporanea può avere sul morbo di Parkinson).

L'abbonamento all'intera stagione Schio Grande Teatro prevede l'ingresso a nove spettacoli. I tre spettacoli fuori abbonamento saranno acquistabili a prezzo ridotto dagli abbonati contestualmente all’abbonamento. Sarà possibile abbonarsi all'intera stagione serale "Schio Grande Teatro" e "Schio Teatro Veneto". Sono confermate le formule libere di abbonamento a cinque spettacoli a scelta, Under 30 e Campus Card (per gli studenti degli Istituti Superiori di Schio). La campagna abbonamenti aprirà martedì 4 ottobre, dopo la consueta settimana dedicata alla prelazione degli abbonati della scorsa stagione. Le formule libere saranno sottoscrivibili a partire da sabato 15 ottobre (da sabato 22 ottobre Under 30 e Campus Card). I biglietti per tutti gli spettacoli saranno disponibili a partire da sabato 2 novembre.

Orari Biglietteria Teatro Civico di Schio: da martedì a venerdì 10-13 e 16-18.30; il sabato 10.30-12; durante la stagione teatrale dal martedì al venerdì 10-13 e tutti i giovedì pomeriggio 16-18.30 e il pomeriggio stesso degli spettacoli programmati. Info: 0445.525577 - info@teatrocivicoschio.it - www.teatrocivicoschio.it.

Il programma di "Schio Grande Teatro 2016-2017" (prologo più 9 spettacoli in abbonamento e 3 fuori abbonamento):

Sabato 22 Ottobre 2016 - "Giornata Nazionale del Teatro": Prologo della stagione teatrale per l'apertura del Teatro Civico di Schio con visite guidate, laboratori, classi di danza, installazioni performative e musica.

Giovedì 10 novembre 2016 - Teatro Astra: Narrazione di "Le Olimpiadi del 1936" con Federico Buffa per l'edizione più controversa dei giochi olimpici attraverso le canzoni evocative di un’epoca in bilico tra il sogno e la tragedia.

Venerdì 2 dicembre 2016 - Teatro Civico (fuori abbonamento): "Marlene D-The Legend", omaggio a Marlene Dietrich, dove Riccardo Castagnari, in arte "Quince", interpreterà la diva vestendo i panni di uno dei più noti female impersonator d’Europa. 

Giovedì 15 dicembre 2016 - Teatro Astra: "Dieci piccoli indiani…e non ne rimase nessuno" (1939) di Agatha Cristie, tradotto per la scena da Edoardo Erba, con un cast di dieci importanti protagonisti del teatro italiano, tra cui spiccano spiccano Mattia Sbragia, Ivana Monti, Luciano Virgilio e Carlo Simoni.

Sabato 21 gennaio 2017 - Teatro Astra: Spettacolo "Il secondo figlio di Dio" dello storyteller Simone Cristicchi con la storia del "Cristo dell'Amiata", che nel 1878 si proclamò la reincarnazione di Gesù Cristo.

Giovedì 2 e venerdì 3 febbraio 2017 - Teatro Civico: Spettacolo "Mio Eroe" (prime regionale) di Giuliana Musso con la biografia di uno dei 53 soldati italiani morti in Afghanistan durante la missione di pace fra il 2001 e il 2010.

Sabato 18 febbraio 2017- Teatro Astra: Pièce Teatrale "Due donne che ballano" con Josep Maria Benet i Jornet insieme all'interpretazione di Maria Paiato e Arianna Scommegna per la storia di due donne qualsiasi costrette in un microcosmo esistenziale complesso.

Sabato 11 e domenica 12 marzo 2017 - Teatro Civico (fuori abbonamento): Anteprima nazionale di "Toni Sartana e Le streghe di Bagdàd", la nuova produzione del Teatro Stabile del Veneto-Teatro Nazionale, con Natalino Balasso accanto agli interpreti Francesca Botti, Marta Dalla Via, Andrea Collavino, Denis Fasolo e Beatrice Niero.

Giovedì 16 marzo 2017 - Teatro Astra: Spettacolo "Edipo" con Glauco Mauri e Roberto Sturno, che metteno in scena i due capolavori fondamentali di Sofocle nella storia dell’uomo "Edipo Re" e "Edipo a Colono".

Venerdì 24 marzo 2017 - Teatro Astra: Spettacolo "Il Malato Immaginario" di Moliere con "Arca Azzurra Teatro" per la celebre storia dell'ipocondriaco Argante.

Martedì 4 aprile 2017 - Teatro Astra: Spettacolo "I Duellanti" di Joseph Conrad con Alessio Boni accanto a Marcello Prayer sul mondo della cavalleria e degli eserciti ottocenteschi, che dall'etica militare verranno sostituiti dalle nuove armi nel Novecento.

Giovedì 20 aprile 2017 - Teatro Astra: Adattamento teatrale del film "Mariti e Mogli" di Woody Allen, interpretato dalle attrici Francesca Reggiani e Monica Guerritore.

Venerdì 5 maggio 2017 - Teatro Astra (fuori abbonamento): Show "Cinebalasso" con il comico Natalino Balasso, che commenterà con ironia i suoi video, tratti dalla recente produzione.

ELENCO SPETTACOLI TEATRALI

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La nuova stagione artistica di "Schio Grande Teatro"

VicenzaToday è in caricamento