Ido Batash/ Lisi Estaras - The Jewish connection Project

Foto FB

Lo spettacolo indaga la connessione con l'identità e l'appartenenza, con la storia e la tradizione, con la religione e la continua ricerca di un'identità collettiva vissuta dagli artisti, interpreti e autori del lavoro. In scena si susseguono codici della ritualità, gesti stereotipati, danze dinamiche e stremanti, che evocano la complessità dell'essere individui e allo stesso tempo parte di un tutto. Lo spettacolo fonde poesia e fisicità estrema, canto e danza, vulnerabilità e forza ostentata. La creazione, sostenuta da les ballets C de la B e supervisionata da Alain Platel, è firmata da Ido Batash e Lisi Estaras.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2021
    • piazze
  • Un tetto di ombrelli tricolore in corso Fogazzaro e tanti eventi ogni fine settimana in Centro a Vicenza

    • Gratis
    • dal 12 luglio al 24 dicembre 2020
    • Centro storico
  • Villa la Rotonda: visita guidata

    • dal 13 al 29 novembre 2020
    • Villa La Rotonda
  • Festival del Mistero: solo on line

    • dal 24 ottobre al 28 novembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento