Suoni tra le Malghe 2020: tutti i concerti in programma

Suoni tra le Malghe – Voci delle Bregonze è una rassegna musicale che si svolge nelle colline e nelle montagne dell’Alto Vicentino. I partecipanti sono invitati a raggiungere i luoghi dei concerti principalmente a piedi, con escursioni di diversa durata e difficoltà, adatte a tutte le esigenze. I concerti proposti abbracciano diversi generi musicali e la partecipazione è sempre gratuita.

I “Suoni tra le malghe-Voci delle Bregonze” nascono con l’intento di promuovere un approccio “dolce” con la montagna.

Ma che cos’è il turismo “dolce”? Se ne parla molto, anche se non sempre abbiamo un’idea precisa di che cosa si tratti. Ecco allora un’ottima definizione tratta da uno scritto del geografo Maurizio Dematteis (disponibile integralmente a questo link) che condividiamo e che cerchiamo di mettere in pratica nei nostri eventi:

“Il turismo dolce ha un approccio di curiosità e di scoperta per i territori, non ricerca la mera riproduzione di una visione di montagna data dalla pianura ma ne scova i tratti caratteristici e le mille sfaccettature; è fatto dai singoli e da gruppi di persone, non dalle grandi S.p.a. o multinazionali; predilige il contatto diretto con l’ospite e lo accoglie mostrandogli che non sempre vi è un camino tirolese ad aspettarlo, ma l’atmosfera appare non di meno calorosa; nell’offerta di turismo dolce sono importanti le attività complementari che ne decretano la polifunzionalità. La sostenibilità (ambientale, sociale ed economica) non è mero slogan bensì base per la stessa vitalità del comparto.

Il turismo dolce è un’idea di montagna capace di futuro, dolce, leggera e sostenibile: dolce perché ha a cuore il rispetto dell’ambiente alpino, naturale e umano; leggera nella scelta dei mezzi di trasporto e delle attività, che rinuncia alle grandi infrastrutture impattanti e ai divertimenti rumorosi e inquinanti; sostenibile per il territorio, per chi lo vive e per chi lo frequenta, dal punto di vista ambientale, economico e sociale”.

I musicisti tra le malghe

CAM ORCHESTRA

La Civica Associazione Musicale di Piovene Rocchette (VI) nasce nel 1984, e per i primi anni svolge la funzione di banda cittadina, limitandosi ad eseguire il repertorio tipico bandistico. Con il passare degli anni le incursioni nel mondo della musica jazz si fanno sempre più frequenti, in modo particolare sotto la guida del maestro Gastone Bortoloso. Attualmente il repertorio è costruito esclusivamente da musica moderna e jazz. LOS HERMANOS: Madre de Dios! Chi sono questi hombres? Chi di voi non si è mai sbellicato dalle risate guardando un film con Bud Spencer e Terence Hill?!? Bambino, con la sua banda di ladrones, i Los Hermanos, ricalcano le impronte dei mitici

FRATELLI LOS ANGELIS

ricreando quell’atmosfera di nostalgica sciattaggine e trasformando ogni concerto nel Saloon più fulminato del NordWest. Tra musiche di Bud Spencer e Terence Hill ed esilaranti scenette imbastite al momento, serenate mariachi e gag improbabili, i Los Hermanos trascineranno i presenti in un vortice di apparente caos, fino al Coro dei Pompieri più sgallettato di sempre, diretto dal Maestro Kraffenwalder in persona! NONSOLOBLUES: Propongono successi internazionali in versione acustica, ispirandosi alla tradizione dei songwriter e del rock blues: Bruce Springsteen, Neil Young, Sting, LED Zeppelin, Eric Clapton.

ELVENTODISE

Canzoni e brani strumentali di autori contemporanei europei che si ispirano alla musica tradizionale. Voce, fisarmonica, cornamusa e nyckelharpa.

QUARTETTO OBLIQUO

Il neonato quartetto d’archi di formazione classica ma di ampie aspirazioni di esplorazione, compie esperimenti obliqui verso mondi contemporanei minimalisti, bucolici e popolari.

MONICA BASSI E MASSIMO SANTACATTERINA

Monica Bassi, cantante e insegnante di canto. La sua passione globale per la musica, la porta a sperimentare vari tipi di repertori, dal folk al lirico, senza tralasciare quello pop. Massimo Santacatterina, pianista. Oltre ad essere maestro di scuola primaria, è fondatore e direttore del Laboratorio Musicale Massimo Santacatterina di Santorso. Insieme si divertono a trovare nuove vesti alle canzoni della musica leggera italiana e straniera. Il concerto presentato alle Voci delle Bregonze s’intitola “Vi è un canto nei boschi”, il repertorio sarà di canzoni sulla natura.

DAGORED JUG BAND 

Musica direttamente dagli anni 20: swing, ragtime, blues, foxtrot.

VALINCANTÀ

Folk d’autore in dialetto veneto. Utilizzano un’ampia gamma di strumenti creando suggestioni musicali che richiamano ora uno stile country ora uno irlandese, passando con naturalezza per le arie andine o quelle balcaniche in un’altalena di emozioni, sempre eseguendo brani propri con testi in dialetto. www.valincanta.it

FIORELLA MAURI E LUIGI CATUOGNO: IL CANTO DELLA LUNA

Spettacolo musicale ideato e curato dalla cantante e fisarmonicista Fiorella Mauri e dal chitarrista Luigi Catuogno. Canti di tradizione e legati ai riti della terra, canti di protesta si intrecciano al cantautorato femminile, che esplora nell’intimo; canto che cura, che lascia un segno, che racconta. Viaggio insolito e coinvolgente alla ricerca della quintessenza femminile. Chitarra, fisarmonica e voce dialogano e si fanno strumento di difesa e forza e diventano testimoni della ribellione, della lotta contro le ingiustizie, ma non solo, della storia che si tramanda, dell’amore motore della vita e del materno prendersi cura di se stessi e degli altri. Canzoni di artiste tra le quali Violeta Parra, Giovanna Daffini, Joan Baez, Joni Mitchell, Tori Amos, Kate Bush, fino ad arrivare a cantautrici contemporanee locali, ci guideranno in questo un viaggio musicale che danza fra i quattro elementi della natura.

UOTISDIS CELTIC AND IRISH MUSIC 

Nascono nel 1996. Dopo varie esperienze musicali e il viaggio fatto in Irlanda, da parte di alcuni componenti, che ha dato nuove idee e nuovi stimoli; gli UOTiSDiS si impegnano, prevalentemente, sull’arrangiamento di musiche tradizionali celtiche e irlandesi. Oggi il repertorio è di un centinaio di brani proposti in chiave moderna e accattivante. Da allora si sono esibiti in numerose manifestazioni, contando anche una presenza televisiva. 

BANDA ARSIERO

Nasce nel 1884 con il nome di Società Filarmonica Arsierese, i cui soci-suonatori si autofinanziano con una tassazione mensile. Sospende forzatamente la sua attività nel corso delle due guerre mondiali quando numerosi suonatori sono costretti a partire per i campi di battaglia; ma rinasce puntualmente ad ogni dopoguerra dalla generosità dei suoi musicisti. Nel 1951 diventa “Banda Cittadina di Arsiero”; dal 1987 il complesso musicale è diretto dal Maestro Gianni Bortolan.

TINO E I FIASCHI

Il gruppo propone musica e canti popolari tipici della terra Veneta e delle tradizioni del nord Italia del periodo che termina con l’avvento dell’amplificazione e delle strumentazioni elettriche. Tino e i Fiaschi suonano in acustico e si inseriscono nelle feste portando allegria e quel sapore antico della musica genuina suonata in mezzo agli spettatori. Partecipano a rievocazioni storiche del ‘900, a feste popolari, a matrimoni che vogliono riportare il sapore delle feste di un tempo, in agriturismi e in qualsiasi contesto dove si vuole ascoltare il vero suono degli strumenti e delle voci

INFO:
https://www.suonitralemalghe.net
Cell. 329 301 8818

Programma

Domenica  12/7: malga Mazze Superiori (Lugo di Vicenza)

Domenica  26/7: malga Camporosà (Rotzo)

Domenica  2/8: Bostel (Rotzo)

Domenica  9/8: malga Campiglia (Posina)

Venerdi 14/8: rifugio Campolongo (Rotzo)

Domenica  30/8: malga Campomolon (Arsiero)

Domenica  23/8: Località Santa Maria (Lugo di Vicenza)

Domenica 6/9: Rocolo di Marola (Comuni di Carrè e Chiuppano)

Domenica 13/9: Villa Rospigliosi (Zugliano)

Domenica 20/9: malga Foraoro (Caltrano)

Domenica 4/10: malga Zolle di fuori (Arsiero)

Domenica 18/10: contrà Brunelli (Arsiero)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Suoni tra le Malghe 2020: tutti i concerti in programma

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 12 luglio al 18 ottobre 2020
    • Malghe dell'Altopiano di Asiago
  • Jazzrail - Lydian Sound Orchestra a Dueville

    • solo oggi
    • Gratis
    • 17 ottobre 2020
    • Cinema Teatro Busnelli
  • Vicenza: Festival di Musica Antica

    • dal 11 settembre al 15 novembre 2020
    • Location Varie

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2021
    • piazze
  • Suoni tra le Malghe 2020: tutti i concerti in programma

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 12 luglio al 18 ottobre 2020
    • Malghe dell'Altopiano di Asiago
  • Un tetto di ombrelli tricolore in corso Fogazzaro e tanti eventi ogni fine settimana in Centro a Vicenza

    • Gratis
    • dal 12 luglio al 24 dicembre 2020
    • Centro storico
  • Aperta la Basilica Palladiana: visitabile terrazza e salone

    • Gratis
    • dal 17 luglio al 31 ottobre 2020
    • Basilica Palladiana
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    VicenzaToday è in caricamento