Storia, archeologia industriale e paesaggio a Schio

Si Partirà dal piazzale Acqui per visitare a pochi metri la chiesa di San Francesco, già monumento nazionale.

Si Proseguirà per immergersi nel bosco urbano della Valletta dei Frati fino a raggiungere il Castello ubicato su un ampio spiazzo in leggera altura che permette un bellissimo affaccio sulla città.

Qui sarà previsto il pranzo al sacco sotto agli alberi alle ore 12 circa.

Si proseguirà la visita alla sottostante galleria di questa collinetta che durante la guerra era un rifugio antiaereo, ora adibita alla stagionatura del formaggio di fossa.

Si prosegue poi con la visita ai più antichi fabbricati industriali del 1800 ristrutturati ed ubicati lungo la Roggia Maestra (ex Conte).

Ci si sposterà poi più a nord per ammirare la famosa cattedrale del lavoro: la FABBRICA ALTA fatta costruire da A. Rossi nel 1862 alta sette piani, lunga ottanta metri e larga tredici e l’adiacente giardini Jaquard, autentico gioiello tardo romantico.

Nelle immediate vicinanze si andrà a visitare l’asilo Rossi, la chiesa di Sant’Antonio Abate e il villaggio residenziale di sedici ettari fatto costruire da A. Rossi per i suoi dirigenti ed operai.

Si andrà quindi in centro storico nell’antica casa Busnelli per vedere le stemme delle signorie per iniziare da quella più famosa dei Maltraversi del 1200 e la sede dell’allora Vicario della Serenissima.

Sì proseguirà per piazza Alessandro Rossi per ammirare il monumento al Tessitore fatto erigere da A. Rossi ed il retrostante duomo di San Pietro eretto sul
colle Gorzone.


Più avanti, visita in via Carducci, l’antica osteria Due Spade frequentata da Ernest Hemingway durante la prima guerra mondiale.

A conclusione si tornerà a piazzale Acqui e per chi vuole è previsto andare a Santorso a 3 Km da Schio per visitare la grandiosa villa di A. Rossi con il suo parco in parte ristrutturato ed il sottostante podere, modello di coltivazioni agricole, dove si concluderà la visita alle ore 16 circa.

La gita è aperta e gratuita ma è necessaria iscrizione all'evento mettendosi preventivamente in contatto con l'accompagnatore Francesco Piazza in quanto le iscrizioni verranno chiuse se il gruppo diventerà troppo numeroso:
email: piazzafrancesco2@virgilio.it
tel: 0445525878
cell: 3394614863

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Le maestose statue di Dali a Vicenza

    • Gratis
    • dal 4 settembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Location Varie
  • In Centro a Vicenza: Oktober fest, Sapori in Corso, Circo delle pulci

    • Gratis
    • dal 18 al 20 ottobre 2019
    • Centro Storico di Vicenza
  • Il bar sulla terrazza della Basilica palladiana: il panorama più bello che c'è

    • dal 2 agosto al 31 ottobre 2019
    • Basilica Palladiana
  • Asiago foliage

    • da domani
    • Gratis
    • dal 19 al 20 ottobre 2019
    • Centro Storico di Asiago
Torna su
VicenzaToday è in caricamento