Spettacoli di Mistero a Vicenza: San Nicola da Tolentino miracoli e leggende

“Veneto: Spettacoli di Mistero”, il Festival promosso da Regione del Veneto e UNPLI Veneto arrivato alla 12^ edizione in un anno decisamente particolare, strano e misterioso, in cui l’esorcizzare paure ancestrali assume un significato ancor più profondo.

Un compito non facile che la rassegna di appresta a portare a termine grazie a leggende e racconti che, in Veneto, vivono da sempre nelle tradizioni popolari.

Vicenza

EVENTO PROVINCIALE WEEK END DEL MISTERO: SAN NICOLA DA TOLENTINO MIRACOLI E LEGGENDE

L’oratorio custodisce numerose tele che raccontano la vita e le opere di San Nicola da Tolentino, uno dei santi più amati del Medioevo, protettore delle anime del Purgatorio e invocato dai devoti per gli appestati, i naufraghi ed i carcerati.

Scopriremo insieme i numerosi aneddoti e le leggende legate al Santo, mirabilmente illustrate nel fantasioso ciclo pittorico ospitato all’interno della chiesa, uno dei più completi della pittura vicentina della metà del ‘600.

Sabato 24 ottobre 2020 Ore 14:30 presso l’Oratorio di San Nicola da Tolentino Stradella San Nicola 2 a Vicenza.
Le origini dell’Oratorio di San Nicola da Tolentino risalgono al 1505, quando un gruppo di devoti del santo chiese ai frati agostiniani della Chiesa di San Michele il permesso di costruire un piccolo edificio nel sagrato della grande chiesa. L’oratorio subì un primo ampliamento nel 1620 e uno più importante a cavallo della metà del secolo. In quest’ultima ristrutturazione fu innalzato il soffitto, decorato poi con splendidi stucchi, tra i primi di questo tipo a Vicenza. In successione furono gradatamente donate dai soci della confraternita le splendide tele che adornano pareti e soffitto, opere della piena maturità di Francesco Maffei e Giulio Carpioni e ultime tele realizzate da entrambi i pittori nella nostra città. Queste tele rappresentano oggi uno dei cicli più completi della pittura vicentina della metà del ‘600 e permettono di cogliere il passaggio tra le forme del colorismo veneto e le nuove tendenze che andranno a svilupparsi di lì a poco nella pittura italiana.


Quota di partecipazione:  € 7,00

Posti limitati, prenotazione obbligatoria al numero 0444/300708

Nel rispetto delle normative anti Covid 19 si invita la partecipazione solo su prenotazione, muniti di mascherina e rispettando il distanziamento sociale richiesto.

Tutte le novità

A partire dal fine settimana del 24 ottobre, con i sette eventi provinciali che si terranno nel tradizionale “Weekend del Mistero”, prenderà ufficialmente il via la dodicesima edizione della rassegna, con alcune interessanti novità:

Anzitutto l’Anteprima del Festival, appuntamento su piattaforma GoToMeeting, che verrà rilanciato sui canali social di riferimento. Alla presentazione prenderanno parte tutte le Pro Loco coinvolte e i Presidente Provinciali, cui spetterà il compito di illustrare il calendario di eventi alla presenza delle autorità regionali e del direttore artistico della rassegna, Alberto Toso Fei.
·         Altra novità sarà l’Almanacco del mistero, diretta social in onda ogni sera alle 21.00 dalla pagina di Veneto spettacoli di mistero, dal 31 ottobre al 30 novembre. Curata dal cantastorie Roberto "Popi" Frison che, dal suo covo nascosto nella terra prava del Tiranno Ezzelino, la rubrica andrà alla riscoperta di leggende, aneddoti e proverbi veneti, oltre a ricordare gli appuntamenti della settimana.

·         Infine, alcuni appuntamenti speciali saranno trasmessi anche sui canali social, per dare modo a tutti gli appassionati di seguire storie e spettacoli del Veneto misterioso, seguendo gli hashtag #spettacolimistero e #ilvenetotistrega, gli stessi hashtag che potranno essere utilizzati anche dai partecipanti per condividere sui social le immagini da loro realizzate durante gli eventi.

Il programma 2020 sarà ovviamente adeguato alle normative in atto: gli eventi si terranno principalmente all'aperto, o in cinema/teatri in cui sia possibile ospitare un massimo di duecento persone (inclusi attori, maestranze, rappresentanti delle Pro Loco) mantenendo le norme di distanziamento sociale. Saranno oltre 100 i racconti della tradizione ambientati tra piazze, ville, teatri, castelli, boschi e zone di mare, realizzati grazie agli instancabili volontari delle 7 province venete.

Calendario degli eventi ed aggiornamenti: www.spettacolidimistero.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Giornata della memoria 2021: commemorazione on line

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • on line

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2021
    • piazze
  • Quattro passi nella Storia: internamento e deportazione in Veneto

    • Gratis
    • 30 gennaio 2021
    • on line
  • Giornata della Memoria 2021: tutte le iniziative per non dimenticare

    • dal 25 al 29 gennaio 2021
    • on line
  • Corso Yoga - Benessere Mente&Corpo

    • dal 17 dicembre 2020 al 20 maggio 2021
    • Centro "QUI e ORA"
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento