Mercoledì, 22 Settembre 2021
Eventi

Seggiovia gratis ogni venerdì alle Melette

Dalla nuova seggiovia si vedono i boschi di abete dall'alto e si gode di uno dei panorami più belli dell'Altopiano

Per incentivare la scoperta delle Melette che hanno un magnifico panorama la nuova seggiovia offre ai visitatori un viaggio gratis.

Raggiunta la quota si trova la Baita con vista mozzafiato, si può partire per escursioni a piedi e in ebike. 

Tutti i venerdì e per tutto il mese di agosto la risalita e conseguente discesa è gratis per tutti coloro che vogliono trascorrere una giornata alle Melette e vivere appieno la montagna in tutte le sue forme. A piedi, in ebike, degustando la cucina della baita situata a 1700 metri. Punto strategico per scoprire il territorio delle Melette a Gallio sull’Altopiano di Asiago o anche semplicemente per gustare quello che si vede dalla nuova terrazza panoramica.

Vivere la montagna significa anche lasciare l’auto in parcheggio e riscoprire quel ritmo lento di vacanza dove la natura diventa protagonista.

Con il nome di Melette viene indicata quella serie di rilievi montuosi situati nella parte settentrionale dell'Altopiano di Asiago, che comprendono i monti Fior /1824 m s.l.m.), Spil (1808 m.), Miela (1782 m.), Castelgomberto (1771 m.), Meletta Davanti (1704 m.), Meletta di Gallio (1676 m.), Tondarecar (1673 m.), qui si possono fare molte escursioni a piedi e in bici, questa zona è famosa per i suoi panorami.

Ma anche per essere stata teatro di battaglia nella prima guerra mondiale. Da ricordare la battaglia del 1916 quando gli austriaci occuparono Asiago e Gallio, mentre le truppe italiane si ritirarono. Conclusasi la “strafexpedition”, gli austriaci arretrarono su di una linea meglio difendibile e Asiago divenne terra di nessuno. L'importanza dello scontro fu tale che lo stesso imperatore d'Austria Carlo I vi assistette personalmente.

Nel 1917 a causa della ritirata di Caporetto, le truppe italiane in Altopiano fissarono la linea di massima resistenza sui monti delle Melette, l'offensiva nemica si fece irresistibile. Le cime cambiarono di mano diverse volte. Fu la neve, che iniziò a cadere abbondante, a mettere fine ai combattimenti.

Quindi fino a fine agosto 2021, nei venerdì dalle 9.00 alle 18.00 la seggiovia esaposto è gratis, la corsa andata e ritorno viene offerta dalle Melette per dare la possibilità a tutti di riscoprire uno dei luoghi più belli dell’Altopiano di Asiago, basta dirigersi direttamente ai tornelli e salire.

Scegliendo l’impianto di risalita si possono evitare i dislivelli più impegnativi risparmiando tempo prezioso e raggiungere velocemente gli itinerari più panoramici. 

Per info e prenotazioni potete contattare la biglietteria al numero 0424/658617.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seggiovia gratis ogni venerdì alle Melette

VicenzaToday è in caricamento