604^ Festa di Sant'Agata a Tezze di Arzignano: percorso di fede, storia e folclore

Festa di Sant'Agata (immagini di archivio)

Da domenica 22 gennaio a domenica 12 febbraio è in programma la 604^ Festa di Sant'Agata a Tezze di Arzignano, la secolare ricorrenza legata alla santa catenese in un percorso di fede, storia, tradizione e folclore con numerosi eventi tra incontri, musica, spettacoli, degustazioni e rievocazioni storiche. Domenica 5 febbraio il momento culminante della festa patronale con la grande processione votiva dalla rocca fino alla Chiesa Votiva di Sant'Agata insieme ad un corteo di personaggi con costumi del 1400. Infatti la manifestazione ricorda il grande evento in ricordo del voto fatto dagli arzignanesi nel 1413, quando la rocca fu protagonista di un assalto da parte dell'esercito degli "Ungheri". Durante l'assedio ungherese la popolazione locale chiese con molta devozione la grazia a Sant'Agata di essere liberata dagli invasori. Dopo averla ricevuta, il popolo riconoscente dedicò alla santa una cappella in frazione di Tezze,  stabilendo che ogni anno il 5 febbraio, giorno della ricorrenza della morte della santa e coincidente con la liberazione del castello, ci fosse una processione votiva, recando un obolo di 4 libbre di cera e 4 ducati d'argento inserendo dal 1490 il voto nello statuto comunale.

La storia: Nel 1409 Ladislao re d'Ungheria cedeva a Venezia la città di Zara per 100.000 ducati. Sigismondo di Lussemburgo, imperatore del Sacro Romano Impero, tentò di rivendicare con le armi i suoi diritti sulla Dalmazia. Mandò in Italia 14000 cavalieri ungheresi guidati da Filippo Buondelmonte degli Scolari, più noto come Pippo Spano da Ispan suo titolo amministrativo ungherese. Dopo aspre battaglie in Friuli arrivò nel vicentino, ponendo l'assedio anche al castello di Arzignano nel 1413. E' in questo contesto che per la prima volta nel nostro territorio si cita la santa catanese Agata. A lei la devozione popolare chiese la grazia per la liberazione dall'assedio, che avvenne poco dopo.

Il programma della manifestazione:

Domenica 22 Gennaio - ore 12.30 - Casa della Comunità: "Aspettando Sant’Agata: Pranzo della Tradizione" con prenotazioni presso Edicola Povoleri ed Emporio Bertinato cartoleria

Venerdì 27 Gennaio - ore 20.30 Chiesa Votiva: "La Processione Votiva dal 1982 al 2016" con la proiezione dei filmati realizzati da Giulio Stocchetti e da FotoGrafica Bertinato

Sabato 28 Gennaio
ore 17 - Via Roma: Vernice della personale di pittura di Luigino Galiotto
ore 20.30 - Chiesa Votiva: XIX rassegna di cori parrocchiali “Don G. Allegri” partecipano i cori parrocchiali di Pugnello, Restena, Madonnetta, la Corale S. Cecilia e il coro Arcobaleno di Tezze dalle ore 21 alla Chiesa di Madonnetta per "Notte di luce: Adorazione Eucaristica"

Domenica 29 Gennaio - ore 14.30 - Palatezze: XIII Torneo Sant’Agata riservato alla categoria Scuola calcio, organizzato da A.S.D. Calcio Tezze

Giovedì 2 Febbraio - ore 20.30 - Chiesa Votiva: Incontro "Corriamo, corriamo, ma verso dove?" con Aldo Bertelle, direttore della Comunità di “Villa San Francesco” in Facen di Pedavena (BL)

Venerdì 3 Febbraio - ore 20.30 - Chiesa Votiva: Emozioni tra le righe XIV Concorso di Poesia, Prosa e Grafica riservato alle scuole medie superiori della provincia di Vicenza

Sabato 4 Febbraio - "Giornata del Bambino" (presso Luna Park) - ore 20.30 - Chiesa Votiva: Quintetto Veneto di fisarmoniche in concerto

Domenica 5 Febbraio - Festa di Sant'Agata
ore 9: Mercatino dei prodotti De.Co, dell’Artigianato Artistico e Prodotti Tipici Regionali a cura dell’Ass. Culturale NSV e dall’Ass. GAS Arzignano Amici del Produttore
ore 9.30: Processione Votiva - Partenza dalla Rocca di Castello con personaggi in costume del 1400 fino alla Chiesa Votiva; a cura delle Associazioni storiche Sant’Agata (Tezze), Giulietta e Romeo (Montecchio) e l’Ass. Tra le Mura (Castello)
ore 10: Apertura del Mercatino Medievale
ore 10.45 - Chiesa Parrocchiale di Tezze: Santa Messa Solenne a Sant'Agata
ore 14.30: "Il Medioevo in Piazza" - Spettacoli di animazione di strada
ore 16: Concerto della Scuola Campanaria di Tezze
ore 16.15: Sorpresa per i bambini
ore 19: Vesperi solenni e bacio della reliquia animati dal complesso vocale Mantegna Consort

Domenica 5 Febbraio presso le trattorie del paese sarà possibile degustare il tradizionale "Menù di Sant’Agata"
Castello di Arzignano: dalle ore 14 alle ore 17 visita guidata alla Rocca a cura della Pro Loco di Arzignano. In caso di maltempo le manifestazioni del pomeriggio si terranno presso La Casa della Comunità.

Lunedì 6 Febbraio (Sagretta) - ore 20 - Chiesa Votiva: Santa Messa di Ringraziamento a Sant'Agata

Domenica 12 Febbraio - Palatezze: Camminata di Sant’Agata - Partenza dalle 8,00 alle 9,30 In collaborazione con Passi nel suono.

ELENCO SAGRE

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2021
    • piazze
  • Yoga in Presenza alla "Rotonda"

    • dal 2 maggio al 26 settembre 2021
    • Villa Capra Valmarana, La Rotonda
  • Palazzo Leoni Montanari: Futuro, arte e società dagli anni Sessanta a domani

    • dal 27 aprile al 27 giugno 2021
    • Gallerie d'Italia - Palazzo Leoni Montanari
  • Bio mercato contadino dei Custodi della Terra

    • Gratis
    • dal 19 febbraio al 24 luglio 2021
    • Ca' Dell'Agata - Grumolo Pedemonte
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento