Ritratto di donna. Il sogno degli anni Venti e lo sguardo di Ubaldo Oppi in Basilica Palladiana

  • Dove
    Basilica Palladiana
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 06/12/2019 al 13/04/2020
    dalle 10.00 alle 18.00
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Le signore degli anni Venti e l’immaginario che le rappresenta sono il cuore pulsante della mostra in programma in Basilica Palladiana dal 6 dicembre 2019 al 13 aprile 2020: saranno esposte in Basilica Palladiana opere dei più noti artisti italiani del Novecento, tra cui alcuni splendidi dipinti di Ubaldo Oppi (Bologna 1889 – Vicenza 1942), protagonista assoluto della vita culturale di quel tempo.
Per seguirne la carriera, tra Parigi, Milano, Roma e gli Stati Uniti, il racconto degli “anni ruggenti” prenderà in realtà avvio dagli anni Dieci, mostrando opere di Klimt e Picasso, che furono maestri fondamentali per una generazione di artisti e hanno nutrito felicemente anche la poetica del pittore.
Il pubblico della mostra potrà ammirare, tra le altre, opere di Felice Casorati, Arturo Martini, Gino Rossi e di quella schiera di artisti che, come Mario Sironi e Achille Funi, si erano raccolti attorno alla potente figura della prima critica d’arte donna italiana: Margherita Sarfatti.

La mostra "Ritratto di donna. Il sogno degli anni Venti e lo sguardo di Ubaldo Oppi" è curata da Stefania Portinari e presenta un modello espositivo originale e inconsueto sul pittore Ubaldo Oppi, artista cresciuto a Vicenza ma formatosi fra Vienna, Parigi e Venezia, che ha caratterizzato la vita culturale e mondana del tempo, anche se il suo nome non è così conosciuto al grande pubblico. Lo sguardo della mostra si amplia agli artisti che vennero in contatto con Oppi: Klimt, Picasso, Modigliani, Sironi e Casorati (di cui in mostra si potranno ammirare le opere), creando un fil rouge narrativo inedito di un’epoca proiettata sulla modernità, grazie all’evoluzione dei ruoli sociali, del gusto e dell’arte. In tal senso, le grandi protagoniste di questi cambiamenti sono le donne, cui non a caso è dedicata questa mostra.

“Nell’Europa degli anni Venti, infatti – scrivono i curatori della mostra -, le donne cominciano a conquistare un ruolo autonomo: sempre più indipendenti, seduttive e moderne, i loro capelli si accorciano così come la lunghezza delle gonne, mentre la loro influenza nella società e nella cultura si fa sempre più intensa. Coco Chanel cambia la moda, Amelia Earhart attraversa in volo l’Atlantico, i balli di Josephine Baker incantano Parigi, questo lo spirito del tempo degli anni Venti”. Così in mostra saranno esposti anche abiti e gioielli del tempo, per coinvolgere il visitatore in un’esperienza “a tutto tondo” di quell’epoca.

“Nell’Italia appena uscita dalla Prima guerra mondiale – si legge nella descrizione della mostra - sarà proprio il pittore Ubaldo Oppi ad offrire un ritratto nuovo e magnetico di questa nuova figura di donna, così diversa dal modello anteguerra, ritraendola in immagini che escono dalla cronaca per rievocare un mito, quello di donne fatali e potenti come le amazzoni o di muse ritratte in una magica sospensione, eternate nei valori di un seducente classicismo”.
Un percorso, questo, che la mostra "Ritratto di donna. Il sogno degli anni Venti e lo sguardo di Ubaldo Oppi" affronta attraverso l’esposizione di un centinaio di opere, fra dipinti, disegni, sculture, abiti e gioielli che sapranno conquistare i visitatori.

Orari
Tutti i giorni
dalle 10.00 alle 18.00

La biglietteria è attiva fino a 30 minuti prima della chiusura.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Bassano: Giambattista Piranesi, architetto senza tempo

    • dal 21 June al 19 October 2020
    • Museo Civico - Palazzo Sturm
  • Palladio Museum: un architetto al tempo di Canova, la raccolta Papafava

    • dal 27 June al 13 September 2020
    • Palladio Museum
  • "Una montagna di vita": mostra fotografica ad Asiago

    • dal 5 July al 8 November 2020
    • Location Varie

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 September 2019 al 20 September 2020
    • piazze
  • Parte il cinema drive-in a Marostica: tutto il programma

    • dal 8 al 17 August 2020
    • parcheggio dell’ex-ospedale
  • Marostica… di fiaba in fiaba

    • dal 9 July al 25 August 2020
    • Centro Storico
  • "Cinema Sotto le Stelle" ai Chiostri di Santa Corona: i film di agosto

    • dal 1 July al 31 August 2020
    • Chiostri di Santa Corona
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    VicenzaToday è in caricamento