Il pianista fuori posto sabato 6 giugno a Vicenza

  • Dove
    piazza dei signori
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 06/06/2020 al 06/06/2020
    dalle 18 alle 20. 
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Paolo Zanarella protagonista del primo evento musicale a Vicenza dopo l'emergenza Coronavirus. Il pianista fuori posto sarà ospite in piazza dei Signori sabato 6 giugno dalle 18 alle 20. 
Paolo Zanarella, il musicista che con il suo pianoforte a coda regala emozioni tra i palazzi e le piazze delle città, sarà il protagonista del primo evento musicale in città dopo l'emergenza Coronavirus. 
L'iniziativa è promossa dall'assessorato alla cultura. "Desideriamo che la città possa vivere l'esecuzione al pianoforte del musicista che sa incantare le piazze anche con la sua colloquialità - spiega l'assessore Simona Siotto -. Sabato le note del suo pianoforte risuoneranno nel cuore del centro storico; a poco a poco anche Vicenza tenta di ritornare alla normalità dopo l'emergenza sanitaria".

L'appuntamento è aperto a tutti (non sono previsti posti a sedere). Il pubblico potrà ascoltare il pianista fuori posto rispettano la distanza interpersonale di un metro e, in caso di assembramenti, indossando la mascherina. 

Paolo Zanarella, il pianista fuori posto

14 Agosto 2009 ore 21.00 nel cuore della città Paolo Zanarella scarica per la prima volta dal furgone il suo pianoforte a coda e nel più suggestivo silenzio inizia a suonare. Inaspettato. Nessun avviso. Cittadini, passanti e turisti si guardano sorpresi; i cuori si aprono, gli sguardi si incontrano, le anime si abbracciano.

Da quel giorno il Pianista fuori posto appare in ogni città e dona a chi lo incontra momenti senza tempo.

Non è una fiaba ma la forza dirompente della musica che vuole uscire dai suoi palazzi e avvolgere tutte le persone con la sua magia. Zanarella si è accorto che la musica era imprigionata e ha voluto liberarla e condividere l’emozione che un pianoforte riesce a regalare con la sua potenza e gentilezza.

Come un fiume che preme contro una diga, il suo amore per la musica è straripato dagli argini perché tutti potessero vibrare della forza guaritrice che hanno le note uscite da un pianoforte.

Suona la musica del cuore e la restituisce a chi è meno fortunato o non ha la possibilità di frequentare facilmente una sala da concerto. La sua musica prende forma dallo sguardo sincero delle persone e dallo stupore dei bambini e trasforma quel momento in un istante di magia.

Lo trovi ovunque, dietro l’angolo più nascosto, nella piazza dell’antico borgo, nella grande via del corso, sopra un ponte o una diga, lungo un sentiero di montagna o nel centro della tua città.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2021
    • piazze
  • Un tetto di ombrelli tricolore in corso Fogazzaro e tanti eventi ogni fine settimana in Centro a Vicenza

    • Gratis
    • dal 12 luglio al 24 dicembre 2020
    • Centro storico
  • Giro d’Italia 2020, 17°tappa Bassano-Madonna di Campiglio: percorso, divieti, iniziative collaterali

    • solo domani
    • Gratis
    • 21 ottobre 2020
  • Aperta la Basilica Palladiana: visitabile terrazza e salone

    • Gratis
    • dal 17 luglio al 31 ottobre 2020
    • Basilica Palladiana
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    VicenzaToday è in caricamento