Eventi

Marostica Summer Festival: arriva il rocker Piero Pelù

Confermato il concerto di Piero Pelù, a breve verranno annunciati gli altri artisti che si esibiranno questa estate in piazza degli Scacchi

È pronto a far ripartire la musica Piero Pelù, secondo, atteso ospite della sesta edizione di Marostica Summer Festival

Non ci sarà bisogno di Green Pass venerdì 9 luglio (ore 21.30) in Piazza Castello.

«La musica non si arresta – dichiara Piero Pelù - Finalmente ci possiamo riabbracciare con questi concerti che aspettavamo tutti da più di un anno e potremo godere insieme della musica suonata, cantata e ballata sul palco dal vivo. Sarà una scaletta ricchissima di emozioni, energia, magia, voglia di far casino, cantare, fare festa e condividere quello che ci è mancato così tanto: la musica dal vivo. Siete pronti a spaccare l’infinito?».

Piero suonerà con i Bandidos: Alessandro “Finaz” Finazzo (Bandarbardò) – chitarra e cori; Luca “Luc Mitraglia” Martelli - batteria, sequenze e cori; Dado “Black Dado” Neri – basso, bassochitarra e cori; Francesco “Felcio” Felcini al suono di sala e agli effetti speciali.

Il festival continua sabato 10 luglio con “Musicall”, da “La Dolce Vita” a “Notre Dame de Paris”, da Federico Fellini a Riccardo Cocciante, ovvero il meglio dei musical e delle colonne sonore di tutti i tempi. Un format con il quale Giò Di Tonno, Vittorio Matteucci e Graziano Galatone fondono immagini e musica, interpretando a modo loro le colonne sonore che hanno reso immortali film e opere. Tre grandi voci accompagnate dall’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana, diretta dal Maestro Diego Basso, per un tuffo nelle melodie evergreen del presente e passato, guardando al futuro. Ospite speciale della data di Marostica il cantautore Davide Merlini.

Lunedì 12 luglio arrivano Colapesce e Dimartino. Il duo rivelazione di Sanremo 2021 sarà in tour portando nella dimensione live lo straordinario successo del loro ultimo album “I mortali²” (42 Records/Numero Uno) e della hit in vetta a tutte le classifiche streaming e radio “Musica leggerissima” (già certificata Doppio Disco di Platino). Saranno introdotti dalla musica electro-country dei Blonde Brothers.

Venerdì 16 luglio infine grande attesa infine per l’anima più rock della canzone italiana, Gianna Nannini con il concerto “Gianni Nannini – La Differenza”, dal titolo del suo ultimo album. La rocker è pronta ad abbracciare i suoi fan in una dimensione più intima e allo stesso tempo affascinante, con un concerto che sarà un’occasione imperdibile per ascoltare i suoi brani più amati in una nuova espressione artistica.

Marostica Summer Festival è organizzato da DuePunti Eventi in collaborazione con la Città di Marostica e con il supporto di Volksbank, Fondazione Banca Popolare di Marostica-Volksbank, Fimauto Autogemelli, Emisfero, Etra, Vigneto Due Santi – Zonta.

Inizio concerti ore 21.30.

Prevendite concerti: online e nei punti vendita Ticketone.

I biglietti del concerto di Piero Pelù acquistati nel 2020 rimangono validi per la nuova data del 2021. I posti saranno tutti a sedere e riposizionati secondo categoria di prezzo rispettando il nuovo allestimento previsto dalle disposizioni anti-contagio.

Si informa che per l’accesso ai concerti NON è richiesto il Green Pass, ma solo l’utilizzo dei dispositivi di protezione (mascherina chirurgica o livello di protezione superiore, gel disinfettante, distanziamento).

Tutte le informazioni su www.marosticasummerfestival.it

Informazioni:

DuePunti Eventi- tel. 0445.360516 -  eventi@duepuntieventi.com

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marostica Summer Festival: arriva il rocker Piero Pelù

VicenzaToday è in caricamento