Lunedì, 18 Ottobre 2021
Eventi

Marostica: week and di mercati, laboratori, spettacoli medioevali

Aspettando la Partita a Scacchi questo fine settimana è in programma una fitta serie di eventi

Fervono i preparativi per “Marostica 1454… vivi il sogno!”, la nuova manifestazione dell’Associazione Pro Marostica realizzata in collaborazione con la Città, in programma sabato 11 e domenica 12 settembre 2021, in attesa della Partita a Scacchi a personaggi viventi, rinviata al 2022.  E sono ancora pochi i posti disponibili all’evento serale di sabato, con platea praticamente esaurita. Chi volesse partecipare dovrà contattare direttamente i locali della piazza per le ultime disponibilità sul plateatico (ingresso gratuito ma solo su prenotazione).

Per raccontare l’antefatto e i personaggi della celebre rievocazione, il centro storico per due giorni si animerà di mercati e spettacoli medioevali, con vessilliferi, ballerine, sbandieratori, giocolieri, sputa fuoco, gente d’arme, dame e gentiluomini, ovvero i popolari interpreti della rappresentazione collettiva che da quasi cento anni incanta il mondo. Con alcune novità: il Governatore di Marostica Taddeo Parisio sarà interpretato dal noto attore e doppiatore Edoardo Siravo, mentre Gianluca Foresi, uno dei massimi esperti dell’arte dell’improvvisazione, nei panni del giullare cortese racconterà l’origine della romantica leggenda della Partita a Scacchi, con la presentazione delle famiglie dei nobili di Angarano e Vallonara che si sfideranno al nobil ziogo degli Scacchi per la mano della Bella Lionora e di Madonna Oldrada.

Il programma prevede sabato 11 settembre dalle 14.30 in Piazza degli Scacchi l’allestimento dei banchi del mercato medioevale con l’animazione di commedianti  e la proposta di laboratori di artigiani e mestieri antichi (ingresso libero). Alle ore 21.15, l’inizio dello spettacolo con 150 figuranti in costume d’epoca e la regia di Maurizio Panici. Gli spettatori, comodamente seduti su un lato della Piazza o nei plateatici dei locali, potranno assistere all’incontro sulla scacchiera dei nobili Vieri da Vallonara e Rinaldo da Angarano con la Bella Lionora e Madonna Oldrada, con la partecipazione straordinaria di Gianluca Foresi come arlecchino e giullare e di Edoardo Siravo nel ruolo del Governatore Taddeo Parisio (ingresso libero su prenotazione). Edoardo Siravo, che ha recentemente ricevuto il Premio Flaiano alla carriera, oltre che regista e doppiatore (è la voce di Kevin Costner, Jeremy Irons, Gerard Depardieu), è noto al pubblico televisivo soprattutto per la sua partecipazione alla soap “Vivere”. È stato inoltre protagonista o coprotagonista delle fiction “Distretto di polizia”, “Commissario Rex”, “Provaci ancora Prof”, “Famiglia Ricordi”, “Linda e il brigadiere”, “Maresciallo Rocca”.

Domenica 12 settembre, oltre al mercato medioevale e ai laboratori artigianali dal mattino, in programma alle 11.00 al Castello Inferiore una cerimonia che celebra il 50° anniversario della partecipazione alla Partita a Scacchi di Marostica degli Sbandieratori dei Borghi e Sestieri Fiorentini, un’amicizia consolidata dal tempo e da numerose trasferte. Nel pomeriggio, alle 14.00, il Castello Inferiore si animerà con speciali visite guidate per il pubblico, con dame, gentiluomini, giochi di spada, tiro con l’arco, falconieri, ballerine, vessilli, trombe e tamburi, per rivivere l’atmosfera del 1454 (ingresso a pagamento, biglietti all’Ufficio Pro Marostica). 

L’accesso alla manifestazione serale di sabato 11 settembre 2021 (ore 21.15) è gratuito su prenotazione, fino ad esaurimento posti disponibili. Per prenotazioni contattare i rispettivi locali di Piazza degli Scacchi. Per l’accesso è richiesto il Green Pass.

Informazioni: Associazione Pro Marostica - Tel. +39. 0424.72127 - info@marosticascacchi.it -  www.marosticascacchi.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marostica: week and di mercati, laboratori, spettacoli medioevali

VicenzaToday è in caricamento