← Tutte le location

Location

Teatro Olimpico

  • Piazza Giacomo Matteotti - Vicenza

Vicenza, 1579. Sono passati diciassette anni dall’ultimo spettacolo teatrale allestito in città: la Sofonisba del Trissino, messa in scena in un teatro ligneo mobile allestito dall’architetto Andrea Palladio all’interno della Basilica, risale infatti al 1562. I membri dell’Accademia Olimpica, di cui lo stesso Andrea Palladio faceva parte, decidono che i tempi sono maturi per realizzare un teatro stabile e dare continuità alla loro attività teatrale. Affidano il progetto ad Andrea Palladio, che in pochi mesi lo porta a compimento. Presentato il 15 febbraio 1580 alla Magnifica Comunità di Vicenza per ottenere un’area edificabile, il progetto viene approvato: il teatro si farà nello spazio delle vecchie prigioni, all’interno del Castello del Territorio, vicino al Ponte degli Angeli. Nella primavera dello stesso anno, a spese degli accademici, iniziano i lavori ma il 19 agosto Palladio muore improvvisamente. La direzione passa prima al figlio Silla, poi a Vincenzo Scamozzi, che completa il Teatro con l’aggiunta delle prospettive lignee raffiguranti le vie di Tebe sulla scena.

Il 3 marzo 1585 il Teatro Olimpico viene inaugurato con Edipo Re di Sofocle, considerata la tragedia classica per eccellenza. Pensate e create appositamente per lo spettacolo inaugurale, le scene dello Scamozzi sono fisse e mal si adattano ai canoni del teatro seicentesco, caratterizzato da scenografie mobili e complesse. Per questo l’Olimpico negli anni a seguire perderà la sua funzione di spazio teatrale, rimanendo indossolubilmente legato alla messinscena inaugurale e diventando piuttosto un importante spazio di rappresentanza per l’Accademia. Ritroverà la sua identità di spazio vivo per la rappresentazione soltanto a metà Ottocento, per conservarla intatta fino ad oggi.

Il Teatro oggi Inserito nel circuito dei Musei Civici, il Teatro Olimpico di Vicenza è visitabile durante tutto l’anno. Nei mesi di aprile e maggio è possibile assistere a concerti jazz e di musica classica, mentre ogni anno in settembre e ottobre il programma prevede un ciclo di spettacoli classici. Periodicamente nell’Odeo del Teatro si tengono conferenze e convegni (vai al calendario) Per motivi di conservazione il Teatro non è mai stato dotato di impianto di riscaldamento o di condizionamento e ha una capienza limitata di circa 470 posti.

(testi da www.olimpicovicenza.it)

Eventi in programma

Eventi conclusi

  • Swing italiano nel giardino del Teatro Olimpico

  • POP di Baricco al Teatro Olimpico: visita e spettacolo gratuiti

    • Gratis
  • “Music for Life” - il programma di tutti i concerti

  • Romantico – Norman Shetler e Andrea Castello

  • Vicenza Teatro Olimpico Dante e Bach, un incontro a 750 e 330 anni dalla nascita il 29 maggio

  • “Incontri col Maestro” al Teatro Olimpico di Vicenza 

  • Vittorio Sgarbi: Lectio Olimpica

  • Muoiono gli Dei che non sono cari ai giovani: ciclo di spettacoli classici al Teatro Olimpico

  • Teatro Olimpico: ODISSEA – MOVIMENTO N. 1 Studio liberamente tratto dal poema di Omero


Vuoi essere aggiornato sulla programmazione di questa location?

Attiva Notifiche

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento